sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniSportIl Valdarno Volley batte il...

Il Valdarno Volley batte il Lardini Filottrano

Valdarno Volley-Lardini Filottrano

-

Pubblicità
Presa una sberla a Viserba il Valdarno Volley ha chiamato tutta la torcida del Palasanbiagio a raccolta. La partenza è da grande squadra, Ranieri alza, Puccini e Panucci mettono a terra qualsiasi pallone. Avvio sprint 7 a 3 delle neroceleste che, però, non impressiona le marchigiane che con un parziale di 5 a 0 si portano in vantaggio 8 a 7. Tanti gli errori in tutti i fondamentali. Poi la grinta del capitano, Ilaria Ranieri e due ace di Costanza Tani riportano la partita sulla corretta via che sembrava smarrita. Il Valdarno Volley inizia a giocare la sua pallavolo, una bella pallavolo fatta di grandi velocità, agonismo e dei tocchi deliziosi come quello di Alessandra Ambrosi che porta le ragazze di Barbara Biagi sul 18 – 15. La Lardini ha un gioco ‘fastidioso’ con molte pallette che, però, non mettono in difficoltà il libero Carrara. Il set si chiude col punteggio di 25 a 20. Il punto più bello è quello di Agata Zuccarelli del 24 – 20 dalla seconda linea che merita l’applauso di tutto il palazzetto. Si gira pagina, si va al secondo set. Parziale equilibratissimo giocato punto a punto. Purtroppo il break per le ospiti arriva per il polso della pallavolista più che per merito delle ospiti. Black-out improvviso è inspiegabile: Lardini si porta sul 14 a 8 con gli attacchi di Paroli e Grizzo, quest’ultima incontenibile per le valdarnesi. Il Valdarno Volley non reagisce e Filottrano chiude meritatamente 25 a 15. Lardini è una squadra completa ma non sembra trascendentale, eppure rimane sempre incollata alla partita anche nel terzo parziale. Squadra veramente ben messa in campo da Lombardi. Ci vuole qualcosa di più dai singoli. Panucci alterna ottimi colpi ad errori banali mentre Ranieri e Tani sembrano le giocatrici con la testa più in partita e mettono a terra palloni medicinali in terra. Nel finale la principessa Puccini si risveglia e per gli avversari son dolori, set chiuso senza problemi 25 a 20 proprio con un missile terra-area di Chiara Puccini. Quarto set si riapre con Puccini col poso caldo, 5 a 2, marchigiane si sgretolano colpo su colpo. Valdarno Volley show: ora è tutta la squadra a giocare ed è uno spettacolo. Netta la superiorità del Valdarno Volley che vince 25 a 20 dopo aver condotto 16 a 5. Dalle sconfitte s’impara ma con le vittorie si gode. Grazie ragazze. 
Valdarno Volley – Lardini Filottrano 3 a 1 
25 – 21, 15 – 25, 25 – 20, 25 – 20 
Valdarno Volley: Gineprini n.e., Ranieri 4, Ambrosi 14, Lippi n.e, Poggi n.e., Carrara (L), Mori n.e., Zuccarelli 8, Puccini 12, Panucci 12, Rossi n.e., Tani 11. All. Barbara Biagi. 2° All. Mercatali-Librio 
Filottrano: Trillini 7, Merlini n.e, Grizzo 15, Feliziani, Baroli 12, Paolorossi n.e., Cavestro n.e., Zanon 14, Bernardini, Piattella, Feliziani (L), Spicconi 12, Stincone 1. 1° All. Lombardi. 2° All. Graziani 
1° Arbitro PULCINI GABRIELE 
2° Arbitro BERTONELLI MARCO
Pubblicità

Ultime notizie