sabato, 13 Agosto 2022
HomeSezioniSportLa Pallamano Tavarnelle si aggiudica...

La Pallamano Tavarnelle si aggiudica il derby toscano di A2

Tavarnelle Pallamano-Grosseto pallamano

-

Pubblicità

Parte forte il Tavarnelle, già avanti di 3 reti dopo appena 4’ quando il tecnico Malatino chiama il time-out che serve sicuramente a riordinare le idee nella formazione ospite.
Ciò gli consente subito dopo di piazzare un parziale di 4-0, ribaltando il risultato in appena 3 minuti. I biancoverdi di Pelacchi sembrano accusare il colpo e per i successivi 10’ nessuna delle due formazioni prende il largo, ribattendo punto su punto.
È a metà del primo tempo che Tavarnelle riesce ad aggiudicarsi il primo break, grazie a seconde fasi micidiali e a un Bufoli, cercatissimo sui 6mt, mattatore con 6 reti in 15’!  Le squadre vanno a riposo su un rassicurante 20-14.

La seconda frazione si apre così come si era chiusa la prima parte, con i chiantigiani che riescono ad andare a segno in quasi tutte le azioni, ma con una difesa poco ermetica che consente agli avversari di mantenere il distacco a -6.
Distacco che a metà frazione si riduce pericolosamente, quando l’arbitro, tutt’altro che in forma, esclude per 2’ Pierattoni David (per motivi che restano al momento del tutto sconosciuti). È allora che i padroni di casa sbandano pericolosamente, quando l’inferiorità numerica, e forse una certa stanchezza, consente ai grossetani di rimontare fino ad arrivare a meno 1 (25-24 al 49’).
Forse la paura di rimonte passate sveglia i ragazzi e questa volta si è visto il carattere di una squadra che voleva in tutti i modi il risultato pieno; con un Ciani che dava finalmente segni di vita chiudendo la porta nel momento più difficile, mentre i fratelli Pierattoni e capitan Graziosi ristabilivano le distanze spingendo nuovamente gli ospiti a -5, indirizzando il finale di partita definitivamente a favore dei nostri. (31-26 il finale) . Una vittoria che vale il 5° posto in classifica sopra il Bologna, Grosseto, Rubiera e Spezia.

Pubblicità

Quello che si è visto dalla tribuna è stata una squadra unita e determinata che nei momenti complicati ha saputo rialzarsi e andarsi a prendere tre punti meritatamente.
Adesso ci sono da preparare due trasferte difficili e importanti in terra emiliana, Sabato 1/12 ospiti del Modena, la settimana seguente a Rubiera. Il prossimo match casalingo è in programma Domenica 16/12 contro il Bologna ore 18.

Il tabellino:
TAVARNELLE: Bufoli 8 reti, Pierattoni Daniele 6, Pierattoni David 5, Bevanati 4, Graziosi 3, Panti 2, Lastrucci Varvarito e Massai 1, Vucci, Ciani, Provvedi, Silei, Vermigli. All.: Pelacchi, Tomei.
GROSSETO: Coppi 7 reti, Quinati 6, Fiaschetti e Paterna 4, Radi e Sicali 2, Costanzo 1, Balsanti, Fanelli, Varesi, Cavalli, Mandolini, Bacciarelli, Brizzi. All.: Malatino
Arbitri: Mastromattei, Rossi.

Pubblicità

Ultime notizie