venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniSportRugby, si avvicina Italia-Australia al...

Rugby, si avvicina Italia-Australia al Franchi: ancora biglietti in vendita

Il 24 novembre è in programma a Firenze il Cariparma Test Match contro l'Australia, seconda nel ranking mondiale. Sono ancora disponibili i ticket per l'incontro: ecco come accaparrarseli.

-

Pubblicità

Si avvicina la grande sfida “fiorentina” di rugby tra Italia e Australia, il terzo – in ordine cronologico – dei tre Cariparma Test Match che gli azzurri disputeranno questo mese.

IL MATCH. Al Franchi di Firenze, il 24 novembre, arriva l’Australia, seconda nel ranking mondiale. Due anni fa, proprio al Franchi, gli Azzurri furono sconfitti dai Wallabies col risultato di 32 a 14, ma da allora tanto è cambiato. “Rispetto a due anni fa, la squadra è differente. I giocatori che allora facevano i primi passi in Nazionale hanno adesso due anni in più di esperienza sulle spalle. In più ci siamo noi giocatori nuovi, appena arrivati, ma c’è chi ha già partecipato a tournee o al 6 Nazioni e si è amalgamato con la squadra. Faremo una grande partita, la prepareremo al meglio possibile”: a parlare è Giovanbattista Venditti, classe 1990, una delle promesse della Nazionale Italiana di rugby.

Pubblicità

PROVE. Gli Azzurri guidati del Commissario Tecnico Jacques Brunel affronteranno le Tonga il 10 novembre a Brescia, la Nuova Zelanda campione del mondo in carica a Roma il 17 novembre, e infine appunto l’Australia a Firenze. “Credo che il 6 Nazioni sia il torneo più importante dell’anno e avere la possibilità di prepararsi attraverso tre partite di altissimo livello è una fortuna che non tutte le Nazionali hanno – aggiunge Venditti – Sono tre avversari fisici, ostili, che arriveranno qui per vincere. Dobbiamo giocarci le nostre carte e pensare ad ogni singola partita come a una grandissima possibilità di fare esperienza”.

PUBBLICO. Il trequarti ala della Nazionale conta sul sostegno del pubblico fiorentino, tradizionalmente festoso, evidenziando poi quanto sia importante il supporto dei tifosi in partite di questo genere. “Nel rugby il pubblico fa parte dell’evento, noi giocatori lo sentiamo e ci esaltiamo quando i tifosi si alzano, urlano e apprezzano la fatica e il cuore che mettiamo in campo. Ricordo ad esempio i due ‘tutto esaurito’ al 6 Nazioni; gli applausi a ogni meta e per la vittoria finale. Il pubblico ci ha fatto venire i brividi. Mi aspetto questa accoglienza per i tre test match di novembre e sono sicuro che Firenze, città molto calorosa, saprà accoglierci nella maniera più opportuna possibile. Per me si tratta della prima volta in Toscana, in quello stadio e sono molto curioso. Invito tutti a venire a vedere la partita, sarà un bellissimo evento, ci metteremo tutto il cuore che abbiamo e cercheremo di portare a casa la vittoria”.

Pubblicità

BIGLIETTI. Attualmente, il numero dei biglietti venduti supera le 15mila unità, ma sono ancora disponibili posti a sedere per assistere al terzo Cariparma Test Match del Franchi. I biglietti per assistere alla sfida Italia-Australia possono essere acquistati tramite i consueti canali messi a disposizione dalla Federazione Italiana Rugby oppure al Fiorentina Point, in Viale Manfredo Fanti 85/A a Firenze. Tutte le informazioni sull’acquisto dei biglietti sono disponibili su siti www.federugby.it ewww.listicket.it.

Pubblicità

Ultime notizie