sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniSportTutti in bici in Valdelsa

Tutti in bici in Valdelsa

gita in bicicletta in valdelsa

-

Questo il programma della giornata:

Ritrovo: ore 8.30 Stazione Ferroviaria di Firenze SMN – nell’atrio della biglietteria, con biglietto ferroviario di andata e ritorno comprensivo di supplemento bici già acquistato dai singoli partecipanti; prenderemo il treno per Empoli delle ore 8.50.

Itinerario: l’itinerario è sinuoso e molto vario con panorami e località di piacevole visita che si dispiegano lungo tutto il tragitto; dalla stazione ferroviaria di Empoli si prende per Martignano e Case Nuove per giungere dopo una salita non impegnativa a Montespertoli, nota soprattutto per il vino dei suoi ameni colli; traversato il paese si imbocca la provinciale che sale a Lucardo, antico borgo murato medievale, poi si prosegue per Tavarnelle Val di Pesa, anch’essa nota per il vino, e, presa la regionale, si passa per il bel borgo medievale di Barberino Val’Elsa, poi, proseguendo per la stessa strada, si scende a Poggibonsi, nella piana dell’Elsa, la cui pianura seguiremo lungo la statale fino alla bella e storica Certaldo, patria di Boccaccio, dove prenderemo il treno delle ore 18.58 che ci riporterà a Firenze alle ore 19.50.

Lunghezza del percorso: circa km 55.

Difficoltà: facile/media; si tratta di un itinerario misto pianeggiante/collinare dolce con dislivelli lievi intervallati da tratti pianeggianti che segue “a mezza costa” o in pianura il corso di alcuni torrenti minori e dell’Elsa, sempre su fondo asfaltato ma a basso traffico, pertanto la distanza da percorrere è assolutamente non impegnativa nell’ambito di una intera giornata di movimento; poiché nella seconda parte il percorso affianca la linea ferroviaria in caso di problemi è possibile l’ utilizzo emergenziale del treno per il rientro; durante il percorso potremo sostare ovunque sia bello e interessante, con spirito turistico e conoscitivo, senza alcuna fretta e atteggiamento competitivo.

Percorso: asfaltato.

Durata: intera giornata.

Pranzo: al sacco, da non acquistare lungo il percorso.

Materiale consigliato: bicicletta mountain bike, city-bike, trek bike o similare, con cambio, portapacchi posteriore per deposito di borsa laterale da viaggio, vestiario idoneo, eventuale casco, occhiali, chiusura per bicicletta, ecc.

Materiale obbligatorio: kit per la riparazione di forature (camera d’aria, o toppe, chiavette ecc.), pompa, vestiario per la pioggia; questo materiale individuale è assolutamente necessario affinchè ognuno sia autosufficiente e non di peso agli altri in occasione di normali e prevedibili eventi avversi.
Conferma: è gradita la conferma telefonica o email di partecipazione, poiché in caso di avverse condizioni climatiche l’iniziativa potrebbe essere modificata o annullata.

Costi e responsabilità: la partecipazione è gratuita e volontaria, senza reciproci oneri e responsabilità; i minorenni sono ammessi solo se accompagnati da un genitore o da un adulto che se ne assuma la responsabilità.

Accompagnatore: Marco.

Informazioni e contatti: Amici della Bicicletta Firenze – Via Stradone di Rovezzano 12, Firenze, tel./Fax 055/6503400; Cell. operativo dalle ore 21 alle ore 23 nei giorni immediatamente precedenti l’escursione e nel giorno della medesima dal primo mattino 340/8942105. Indirizzo email: [email protected] ink web”Amici della Bicicletta Firenze” in: www.probike.it. hiunque sia interessato ad avere informazioni dettagliate sulla presente iniziativa è pregato di consultare il sito web sopra indicato, ritirare il depliant informativo presso la sede sociale in orario di apertura commerciale o di farne specifica richiesta comunicando il proprio indirizzo email.

Ultime notizie