Mirka Cesari nota psicografologa televisiva torna al pubblico in veste di autrice presentando un libro sulle sue esperienze nelle Chat-line, un argomento ormai di grandissima attualità. Mirka Cesari ritorna oggi al grande pubblico, raccontando con ironia la sua esperienza nel mondo virtuale, durata cinque anni, in cui si è messa alla prova.

Un viaggio virtuale dai risvolti insoliti che scatena nel lettore una marea di emozioni: fa sorridere, fa piangere, fa riflettere.

La Cesari partita dalle aule dei tribunali ed approdata poi nei salotti televisivi di “Buona Domenica” e “Mattina in Famiglia”

Un’esperienza di vita vissuta trasferita in un libro che sorprenderà perché riassume tutto ciò che è realmente la chat-line.

Mirka Cesari in perfetta armonia con il suo editore Giuseppe Angelica della Pubbliedi Srl, ha deciso di dare al libro, il titolo “Chat-line: dalla trasgressione alla solitudine”.

Scoprirete in questo volume storie vere, vissute in prima persona dall’autrice ed altre esperienze raccontate da centinaia di “habitué” virtuali, di ogni sesso, età e ceto sociale intervistati negli anni dall’autrice e dalla sua collaboratrice Nadia Fondelli.

Il libro è arricchito anche dalle vignette di Alberto Fremura, noto vignettista livornese. Leggendo questo libro troverete tutto ciò che avevate immaginato, ma soprattutto quello che non avreste mai pensato di scoprire sull’universo delle chat-line…