mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaA caccia di regali: i...

A caccia di regali: i mercatini da non perdere

Con l'avvicinarsi del Natale Firenze si veste a festa con tanti mercatini e appuntamenti a tema, pieni di leccornie e sorprese. Ecco quelli da non perdere.

-

Natale, anche a Firenze, è sinonimo di mercatini. La tradizione bavarese ha contagiato già da tempo la città del giglio, che da diversi anni a questa parte ha preso a organizzare vari mercatini – in posti diversi della città – che propongono varie idee regalo e vendono atmosfera natalizia un tanto al chilo. Renne, biscotti allo zenzero, palle di cristallo e plaid sotto cui rintanarsi nelle giornate più fredde si sprecano.

WEIHNACHTMARKT. Il più celebre è sicuramente quello di piazza Santa Croce, diventato ormai una consuetudine e trasferito direttamente  dall’algida piazza di Heidelberg, in Germania, alla nostra Santa Croce. Tra gli stand che occuperanno la piazza dal 30 novembre al 18 dicembre ci saranno prodotti a tema di vario tipo, tra cui anche wurstel e crauti (con salse a volontà) e vin brulè con tutte le spezie del caso, che nelle serate d’inverno non guastano mai. E poi una selva di gadget più o meno belli che hanno come A caccia di atmosfera, tra bancarelle e gadget tedeschi soggetti preferiti, manco a dirlo, Babbo Natale, alberi addobbati, elfi, gnomi, renne, calze ricolme e chi più ne ha più ne metta.

CROCE ROSSA. Dal 2 al 4 dicembre torna anche l’evento natalizio dedicato alla beneficenza che la Croce Rossa organizza all’Obihall, un’occasione unica per trovare oggetti esclusivi, preziosi o rari e, nello stesso tempo, contribuire all’assistenza di chi ha bisogno e partecipare così attivamente all’attività di sostegno sociale nella propria città.

FIERUCOLA NATALE. Appuntamento più “casereccio” e votato al biologico quello con la fierucola di Natale, in programma in piazza Santo Spirito il 18 dicembre. Oltre a varie idee, tutte improntate allo stile naturale (come coperte di lana merinos, canovacci e biancheria per la tavola tinta a mano, qualche piccolo suppellettile, ceste di vimini intrecciate a mano e poi tanto, tanto cibo), la piazza, nei giorni intorno a Natale, regala davvero un’atmosfera speciale.

Il Natale a Firenze: Firenze si veste a festa, gli eventi di Natale da non perdereTorna il mercato di Natale della Croce Rossa Italiana – I consigli salva-alberello: no a quelli finti, sì al made in Italy

Ultime notizie