domenica, 24 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica A Firenze Bto 2013, due...

A Firenze Bto 2013, due giorni per parlare di turismo 2.0

Apre oggi a Firenze BTO 2013 ''Buy Tourism Online'', la due giorni di incontri, dibattiti e workshop sul turismo 2.0. Tra gli ospiti e i relatori alcuni dei massimi esperti mondiali del travel online, operatori del settore e rappresentanti delle istituzioni.

-

Apre oggi a Firenze BTO 2013 ”Buy Tourism Online”, la due giorni di incontri, dibattiti e workshop sul turismo 2.0. Tra gli ospiti e i relatori che si avvicenderanno fra le mura della Fortezza da Basso il 3 e 4 dicembre ci saranno alcuni dei massimi esperti mondiali del travel online, operatori del settore e rappresentanti delle istituzioni.

IL PROGRAMMA. Nei 95 eventi in programma verrà affrontato sotto vari aspetti il cambiamento che il web 2.0 sta portando al modo di viaggiare e scegliere le mete turistiche, ma anche ai metodi di promuovere i “prodotti” e le destinazioni da parte degli operatori che devono sapere gestire i mutamenti di un mercato in evoluzione. Si parlerà anche di startup turistiche, compagnie aeree (dalle low-cost alle top-class), e del legame fra turismo, enogastronomia e musica. La rassegna, giunta alla sesta edizione, è dedicata a coloro che si occupano a vario titolo del settore turistico: dai gestori delle strutture ricettive, passando per i numerosi operatori della “filiera” del travel, fino agli enti pubblici che hanno il compito di “governare” il settore.

OSPITI. “Turismo in Toscana nel 2020” è il nome di uno degli eventi in programma, nel quale, attraverso l’analisi dei trend turistici, si metteranno sul tavolo nuove idee su come intercettare i flussi di viaggiatori da mercati che diventeranno importanti per l’economia della regione nei prossimi anni. All’evento prenderanno parte l’assessore al Turismo della Regione Toscana Cristina Scaletti, il sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali Simonetta Giordani, Alberto Peruzzini (Toscana Promozione) e Francesco Tapinassi (Fondazione Sistema Toscana). Fra gli ospiti internazionali c’è Philip Wolf, fondatore di PhoCusWright, uno dei massimi enti di ricerca mondiali sul turismo 2.0. Secondo l’esperto è necessario “continuare a investire sulle persone e sulla tecnologia – sottolinea Wolf -, in particolare sull’innovazione, in modo da assicurare un futuro alle nostre imprese”.

VIAGGIARE. Riguardo al “nuovo” modo di viaggiare, Neal Gorenflo, co-fondatore ed editore di Shareable Magazine, sostiene che “le persone non vogliono essere solo dei turisti e non vogliono esperienze di viaggio preconfezionate. Al contrario – prosegue Gorenflo – vogliono costruire un’esperienza insieme alle persone e ai luoghi che visitano, contribuendo alla vita reale delle comunità, e non limitarsi a osservarle dall’esterno”.

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare