martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica A Scandicci cresce una nuova...

A Scandicci cresce una nuova banca

Alle porte di Firenze va avanti il progetto per creare una nuova banca di credito cooperativo, che affonda le sue radici a Scandicci ma guarda all'intera area metropolitana. In meno di due anni dal lancio dell'idea, sono stati quasi 1200 i soggetti che hanno sottoscritto le azioni. Adesso si cercano nuove adesioni.

-

Alle porte di Firenze va avanti il progetto per creare una nuova banca di credito cooperativo, che affonda le sue radici a Scandicci ma guarda all’intera area metropolitana. In meno di due anni dal lancio dell’idea, sono stati quasi 1200 i soggetti, tra piccoli risparmiatori, professionisti e imprese, che hanno sottoscritto le azioni per un totale che sfiora i 5 milioni di euro. Adesso i 67 soci fondatori cercano nuove adesioni.

I DATI. Finora sono stati 1157 i sottoscrittori: il 68% è rappresentato da persone fisiche (in maggior parte imprenditori, lavoratori autonomi e pensionati), il 32% sono invece imprese e associazioni. Le sottoscrizioni, arrivate soprattutto da Firenze e Scandicci, ammontano a 4.935.000 euro, una cifra molto vicina all’obiettivo previsto inizialmente. Per partecipare al nuovo progetto ci sarà tempo ancora per qualche settimana, durante il mese di maggio, poi entro l’estate sarà convocata l’assemblea dei soci e nascerà la nuova società.

BancaScandicciIL COMMENTO. “Sarà una banca metropolitana – precisa Giovanni Doddoli, ex sindaco di Scandicci, alla guida del comitato promotore – vogliamo misurarci con la grande città e con le opportunità e le problematiche dei soggetti di questo territorio. Quello che stiamo creando è un istituto di credito vicino alle realtà locali e che reinvestirà le sue risorse sul territorio”.

ASSEMBLEA IL 23 MAGGIO. Un primo incontro con tutte le persone e le realtà produttive che hanno creduto in questa idea si svolgerà il prossimo 23 maggio presso il cinema Aurora di Scandicci. L’appuntamento sarà l’occasione per definire le linee guida della banca.

ANTICIPAZIONI. Ma i primi progetti esistono già. Il Comitato promotore (nella foto alcuni dei partecipanti) ha infatti già pensato all’apertura di due agenzie: una, quella principale, nella zona centrale di Scandicci, l’altra sul territorio di Firenze. Per informazioni www.bccs.it.

Ultime notizie

Il nuovo consiglio regionale della Toscana: tutti gli eletti

Il nuovo consiglio regionale della Toscana: 24 seggi alla maggioranza, 16 all'opposizione: eletti e preferenze

Elezioni regionali Toscana, risultati e preferenze ai candidati di Firenze 1

Iacopo Melio fa il record di preferenze, seguono Giachi e Vannucci. I risultati e le preferenze ai candidati della circoscrizione Firenze 1

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno