domenica, 5 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAbitavano in sito archeologico, 4...

Abitavano in sito archeologico, 4 denunce

Ci avevano costruito persino un muretto: 4 senzatetto si erano "impossessati" di uno spazio di interesse storico-archeologico che si trova sotto il piazzale Michelangelo e lo avevano trasformato in una casupola. Sono stati denunciati per occupazione abusiva e deturpamento.

-

In quell’area erano presenti alcuni manufatti come archi e porte, ma i 4 occupanti abusivi non devono essersene preoccupati. Avevano innalzato un muretto, diviso l’area in tre stanze, allacciato l’acqua corrente prelevandola da un tubo interno.

 E si erano costruiti una casetta con tutte le suppellettili del caso, con tanto di cucina da campeggio con bombola a gas. Un agente in perlustrazione se ne è però accorto durante un giro di perlustrazione e i 4 (un italiano, un inglese, un norvegese e un marocchino) sono stati denunciati per occupazione abusiva e deturpamento.

Ultime notizie