giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Accoglienza e inclusione. I dati

Accoglienza e inclusione. I dati

-

E’ stato l’assessore all’accoglienza a parlare della nuova “Guida al sistema dei servizi di accoglienza e inclusione sociale della città di Firenze”, un utile strumento informativo per agli operatori del settore dell’accoglienza e dell’inclusione sociale. I posti disponibili convenzionati con l’amministrazione comunale e coordinati dall’Asp Fuligno sono in totale 535, distribuiti tra le varie strutture di accoglienza.

Da un punto di vista quantitativo, l’assessore all’accoglienza e integrazione, il presidente dell’Asp Fuligno Vittorio Gonnelli, e alcuni rappresentanti associativi hanno invece presentato i dati raccolti nella guida ai “Dati dell’accoglienza delle persone fragili a Firenze, anno 2008“.

Nel 2008, sono stati 1.051 i cittadini accolti nelle strutture, di cui 629 stranieri. Le sette nazionalità maggiormente presenti presso le strutture sono: Romania (137), Marocco (104), Eritrea (60), Albania (59), Tunisia (57), Algeria (47) e Somalia (40).

Nel lungo periodo, si rileva una diminuzione dei cittadini stranieri presenti nelle strutture di accoglienza mentre la quantità degli italiani rimane quasi costante: nel 2004 1.114 (391 italiani e 723 stranieri), nel 2005 erano 1.154 (422 italiani e 732 stranieri), nel 2006 erano 1.107 (478 italiani e 629 stranieri), nel 2007 erano 1.031 (425 italiani e 606 stranieri) ed infine nel 2008 sono stati 1.051 (422 italiani e 629 stranieri). 

La ragione di un simile fenomeno risiederebbe in una maggiore difficoltà d’integrazione sociale incontrata dai cittadini italiani rispetto agli stranieri. Questi ultimi, pur rappresentando la maggioranza a livello quantitativo, dopo un periodo di accoglienza riescono ad inserirsi nella comunità, mentre gli italiani  spesso stentano a ritornare all’autonomia.

Per quanto riguarda l’accoglienza notturna invernale per i senza fissa dimora, nel periodo da ottobre a marzo del 2008 sono stati messi a disposizione 125 posti e le presenze complessive sono state 289. Gli stranieri anche in questo caso sono in maggioranza: 194, il 72% del totale.

Le guide sono reperibili all’Assessorato all’inclusione sociale, in via verdi 24, e saranno inviate a tutte le associazioni di volontariato che operano sul territorio fiorentino. Per maggiori informazioni: ass.accoglienza@comune.fi.it , 0552769797, 

Ultime notizie

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione