sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAl via i lavori ai...

Al via i lavori ai torrenti del Mugello

partono i lavori per il rilancio dell'acqua nel Mugello

-

Dall’assessorato all’ambiente della Regione arrivano rassicurazioni per il sindaco di Borgo San Lorenzo, Giovanni Bettarini, che ieri ha lanciato un appello a Regione Toscana e Publiacqua per sollecitare l’intervento a favore dei due torrenti ‘feriti’ dai lavori per la realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità.

Già lo scorso 18 marzo la Regione aveva dato incarico di occuparsi della questione all’ufficio tecnico del Genio civile di Firenze.

Il Genio ha attivato subito le procedure, sfruttando tra l’altro iter abbreviati da un’ordinanza di protezione civile (emessa nel 2007, repl! icata ne l 2008 ed adottata dal presidente della Regione con un decreto del 6 giugno 2008) che permette percorsi amministrativi più snelli in casi di emergenza idrica.

Il progetto definitivo è stato presentato a fine maggio, quello esecutivo a giugno. La gara per l’assegnazione dei lavori è stata indetta il 30 giugno scorso ed il 29 luglio l’opera è stata assegnata ad una ditta del Valdarno. Sono adesso in corso le verifiche dei titoli ed al termine di queste procedure le opere inizieranno.

La convenzione, stretta nel dicembre 2006 tra la Regione Toscana, l’Ato e Publiacqua, prevede inoltre la realizzazione di una fognatura tra la frazione di Luco e il depuratore di Rabatta. Publiacqua ha dichiarato che i lavori inizieranno entro ottobre 2008. Tutta l’opera dovrà concludersi entro la fine dell’anno, i tempi per ora sono stati rispettati.

Ultime notizie