giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaArriva la tassa di sbarco:...

Arriva la tassa di sbarco: un euro per Giglio e Giannutri

Entrato in vigore da ieri il contributo di sbarco sulle due isole toscane. Tra gli obiettivi migliorare la qualità dell'ambiente e dell'offerta turistica. I residenti e coloro che possiedono una casa non dovranno pagare.

-

Un euro in più per sbarcare a Giglio e Giannutri.

IL CONTRIBUTO. Da ieri, è in vigore il contributo di sbarco sulel due isole. Una tassa che dovrà servire a migliorare la qualità dell’ambiente e dell’offerta turistica, oltre al mantenimento del territorio.

SUL BIGLIETTO. Dunque, i turisti che raggiungono le isole del Giglio e di Giannutri dovranno pagare il contributo di un euro. La somma sarà applicata direttamente sul biglietto di imbarco, in biglietteria.

ESCLUSI. Non dovranno invece pagare questo contributo i residenti, così come coloro che possiedono un’abitazione su una delle due isole. Esclusi anche colro che si recano a Giglio e Giannutri per lavoro.

Ultime notizie