giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAsili nido, il Comune assume...

Asili nido, il Comune assume 44 persone

Il Comune assume 44 tra educatori e esecutori ai servizi per la prima infanzia per il prossimo anno scolastico. Lo ha deciso la giunta di Palazzo Vecchio approvando un’apposita delibera.

-

“L’analisi delle richieste sul fabbisogno del personale della direzione istruzione – ha spiegato l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi – aveva evidenziato l’urgente necessità di programmare, fin da subito, l’assunzione di personale educativo e di supporto per garantire la copertura del turn over nonché l’implementazione di alcuni servizi già stabilita dall’amministrazione, entro l’apertura del nuovo anno scolastico. Abbiamo così deciso di rivedere l’organico del personale educativo per garantire un adeguato modello organizzativo che permetta di mantenere i livelli qualitativi dei servizi. Con la delibera viene anzitutto garantito il turn over completo in modo da mantenere la dotazione necessaria per non pregiudicare il corretto funzionamento dei servizi educativi e scolastici”.

In dettaglio, 29 educatori saranno assunti per garantire il turn over, altri 7 andranno ad aumentare la pianta organica e quanto prima sarà indetto il concorso pubblico per l’assunzione di tutti e 36. La delibera prevede anche l’arrivo, in via definitiva, di sette ‘esecutori ai servizi educativi’ a tempo pieno e un esecutore part-time: si tratta degli operatori che collaborano con gli educatori nello svolgimento delle attività quotidiane previste dalla programmazione (attività strutturate, laboratori, ecc) e curano l’igiene e la pulizia degli ambienti.

Ultime notizie