Ben 24 ore di lezioni non stop: è l’iniziativa lanciata dal Collettivo di Scienze, che ha preso il via in viale Morgagni alle 8,30 di questa mattina e che andrà avanti fino alla stessa ora di domani, martedì 28 ottobre. L’iniziativa, intitolata “24 ore non stop di lezione”, è stata organizzata dal Collettivo di Scienze, e si tiene al dipartimento di Matematica “Ulisse Dini”, in viale Morgagni 67/a.

Dunque, 24 lezioni scientifiche (in altrettante ore) aperte a tutti, contro l’applicazione della legge 133/08: l’iniziativa, infatti, è stata organizzata all’interno della mobilitazione contro la legge, con l’obiettivo di dimostrare, spiegano gli organizzatri, “l’intensità del lavoro all’interno dell’Università e dei luoghi di ricerca”.

Questo il programma della lunga gioranata di lezioni: 

8.30 Prof. Ricci – “Testa, croce o successioni”
9.30 Prof. Primicerio – “Innovazione tecnologica: la risorsa matematica”
10.30 Prof. Pepino – “La chimica nel piatto”
11.30 Prof. Giachetti – “I fatti e le idee fondamentali che hanno dato origine alla meccanica quantistica”
12.30 Prof. Righini – “Il Sole, la reazione Terra Sole e il clima terrestre”
13.30 Prof. Paolini – “Come imparare a risolvere il cubo di Rubik”
14.30 Prof.ssa Trosti – “La simmetria”
15.30 Prof. Livi – “Aspetti elementari della complessità”
16.30 Prof. Landi – “Reti neurali artificiali”
17.30 Prof. Casalbuoni – “Radici quadrate e antimateria”
18.30 Prof. Ottaviani – “Enriques e Severi: la matematica italiana durante il Fascismo”
19.30 Prof. Baracca – “Energia nucleare”
20.30 Prof. Maggesi – “La meccanizzazione della matematica”
21.30 Prof. Casolo – “La matematica in letteratura”
22.30 Prof. Borsi – “Modellli matematici per fluidi in mezzi porosi: dalla suola delle scarpe alle falde inquinate”
23.30 Prof. Gentili – “Che cos’è la Congettura di Poincarè”
00.30 Prof.ssa Rubei – “Geometria tropicale”
01.30 Prof. Vannini – “Chi ha paura di Darwin ovvero a cosa servono le zanzare”
02.30 Prof. Cupini – “Temperamento: un enigma musicale da Pitagora a Bach”
03.30 Prof. Puglisi – “In cerca dei numeri primi”
04.30 Prof. Cannici – “Il contributo della zooologia nelle investigazioni scientifiche”
05.30 Prof. Romito – “Mentire con la statistica”
06.30 Prof. Bagnoli – “La fisica sotto il naso”
07.30 Prof. Casetti – “L’ultimo lavoro di Fermi e i fondamenti della meccanica statistica”

E per stare ben svegli e non rischiare di addormentarsi sui banchi, tutta la notte caffè gratuito e, per chi resiste fino alla mattina, anche la colazione offerta.