martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Attacco alla sede del Pdl,...

Attacco alla sede del Pdl, individuati dieci anarchici. Ma è polemica

Hanno dai 21 ai 30 i primi 10 anarchici individuati dalla Digos di Firenze come responsabili dell’assalto alla sede fiorentina del Pdl, in viale Spartaco Lavagnini. Il gruppo ha sfondato le vetrate a calci e lanciato fumogeni all’interno dei locali durante la manifestazione di sabato scorso.

-

Hanno dai 21 ai 30 i primi 10 anarchici individuati dalla Digos di Firenze come responsabili dell’assalto alla sede fiorentina del Pdl, in viale Spartaco Lavagnini. Il gruppo ha sfondato le vetrate a calci e lanciato fumogeni all’interno dei locali durante la manifestazione di sabato scorso.

RIPRESE. Gli agenti della Digos sono riusciti a individuare i responsabili del gesto nel giro di 24 ore, grazie alle riprese delle telecamere: i fotogrammi relativi al danneggiamento sono stati sono stati comparati con quelli dell’afflusso dei manifestanti in piazza San Marco, luogo di ritrovo della manifestazione, e durante le vie cittadine.

L’ORGANIZZATORE. All’interno del primo gruppo individuato (almeno una cinquantina le persone coinvolte) anche un uomo proveniente da un’altra regione che sarebbe l’organizzatore dell’attacco alla sede Pdl. L’uomo è stato individuato nonostante fosse camuffato e nascosto dietro a striscioni e fumogeni per ostacolare la visuale agli agenti.

DENUNCIA. Danneggiamento aggravato seguito da incendio, travisamento durante la manifestazione e accensioni pericolose, sono i reati al momento contestati in concorso tra loro agli appartenenti al gruppo.

NON SOLO SOLIDARIETA’. Solidarietà bipartisan dai gruppi politici in consiglio comunale. Seppur con scia di polemiche tutte interne al centrodestra. “Siamo stati vittima di 11 assalti negli ultimi tre anni”, ricorda Torselli (Pdl). “Il coordinatore regionale Parisi strumentalizza l’attacco per cambiare sede – dichiara la Giocoli (ex Pdl e ora Fli) – quando in realtà si parla da mesi di trovare un ufficio più economico”. Segue battibecco tra Marco Stella (Pdl) e Riccardo Sarra, capogruppo Fli: “Vergogna”, “Basta strumentalizzazioni”.

Ultime notizie

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole