mercoledì, 29 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Battistero, iniziato lo smontaggio della...

Battistero, iniziato lo smontaggio della Porta Nord /FOTO

Dopo 600 anni, la Porta Nord del Battistero di Firenze viene restaurata per la prima volta. Oggi e domani saranno tolte le ante della Porta, del peso di 4 tonnellate l'una: la notte tra il 18 e il 19 marzo, poi, il trasporto nei laboratori dell’Opificio delle Pietre Dure.

-

Battistero, iniziato lo smontaggio della Porta Nord (foto di Marco Mori).

RESTAURO. Sono in corso i complessi lavori di smontaggio della porta eseguita da Lorenzo Ghiberti tra il 1402 e il 1424. E’ la prima volta, dopo 600 anni, che la Porta Nord viene restaurata. Insieme alle altre due porte del Battistero (Porta del Paradiso e di Andrea Pisano), la Porta Nord è stata rimossa un’altra volta, nel 1943, per metterla in sicurezza a causa della seconda guerra mondiale.

IL TRASPORTO. Oggi e domani saranno tolte le ante della Porta, del peso di 4 tonnellate l’una per un’altezza di 5 metri e una larghezza di 1,50, per essere posizionate in orizzontale all’interno del Battistero, in attesa del trasporto nei laboratori dell’Opificio delle Pietre Dure, in programma la notte tra il 18 e il 19 marzo prossimi. L’intervento è reso possibile dall’Opera di Santa Maria del Fiore e dalla Guild of the Dome Association.

LA PORTA. La Porta Nord riprende fedelmente lo schema di quella di Andrea Pisano, con 28 formelle istoriate a cornice mistilinea (quadrilobo), disposte in sette file di quattro, due per anta, che rappresentano storie del Nuovo Testamento. Nelle due file in basso sono inoltre rappresentati i 4 Evangelisti e i 4 Dottori della Chiesa. Il telaio contiene, agli angoli delle formelle, 47 testine di Profeti e Sibille, sei per fila tranne l’ultima in basso che ne presenta solo cinque. Tra queste l’autoritratto del Ghiberti con un  turbante.

LE IMMAGINI (di Marco Mori):

{phocagallery view=category|categoryid=544|limitstart=0|limitcount=0}

Ultimi articoli

Carnevale Viareggio 2020, programma della prima sfilata

Tutto pronto per l'apertura ufficiale del Carnevale viareggino. Le informazioni utili per partecipare alla prima sfilata in calendario all'inizio di febbraio

Come sarà l’Estate fiorentina 2020? Le anticipazioni

Nonostante sia inverno è già tempo di pensare all'estate: il Comune di Firenze ha presentato le prime novità per la bella stagione 2020. Dai concerti sul "tetto" del Maggio ai nuovi spazi estivi in periferia

Firenze Immagine Italia&Co. e Firenze Home TexStyle

Tornano due appuntamenti di grande successo

Eventi a Firenze nel mese di febbraio 2020, il calendario

Un mese in 15 appuntamenti imperdibili: musica, cultura, arte, shopping, iniziative per famiglie. La nostra guida agli eventi di febbraio

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi