venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaBimba rapita e abusata, ritrovata...

Bimba rapita e abusata, ritrovata grazie a Facebook

Ha rapito la figlia e l'ha portata in Marocco con sé, dove l'ha messa a lavorare. La piccola, di soli 4 anni, è stata ritrovata dalla madre grazie a un annuncio su Facebook.

-

Ha rapito la figlia e l’ha portata in Marocco con sé, dove l’ha messa a lavorare. La piccola, di soli 4 anni, è stata ritrovata dalla madre grazie a un annuncio su Facebook.

ACCUSE. Tra le accuse contestate al padre, un marocchino di 39 anni residente a Livorno, sottrazione e trattenimento di minore all’estero, abbandono di minore, violenza sessuale su minore e tentata violenza privata.

ARRESTO. L’uomo è stato arrestato e portato in carcere dalla squadra mobile livornese, in esecuzione di misura cautelare. La madre della bimba, 27 anni, ex moglie dell’uomo, anche lei marocchina e residente a Livorno, è riuscita a rintracciarla in Marocco grazie a un annuncio messo su Facebook.

Ultime notizie