martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Bin Laden, rischio terrorismo: attenzione...

Bin Laden, rischio terrorismo: attenzione alta anche a Firenze

In città confermate le misure di sorveglianza sugli obiettivi sensibili che erano già state rafforzate in seguito all'attacco alla Libia. Ecco i luoghi tenuti maggiormente sotto controllo.

-

L’attenzione è alta a livello mondiale, e anche l’Italia e Firenze non fanno eccezione.

QUESTIONE SICUREZZA. Dopo l’uccisione di Osama Bin Laden e il timore di vendette da parte di gruppi di estremisti, la questione sicurezza è tornata di grande attualità. Nel mondo, infatti, a cominciare proprio dagli Stati Uniti, è alto l’allarme terrorismo, dopo l’uccisione dell’uomo più ricercato del mondo, quell’Osama Bin Laden che l’11 settembre 2001 aveva sconvolto il mondo con l’attacco alle Torri Gemelle.

REAZIONI. E ora, se da una parte in molto festeggiano per la fine di una minaccia e dell’uomo che la incarnava, dall’altra si guarda con preoccupazione a quelle che potrebbero essere le reazioni degli estremisti. Così, anche in Italia – seppur non si può parlare di allarme terrorismo – l’attenzione è senz’altro alta.

A FIRENZE. E a Firenze? Le misure di sorveglianza sugli obiettivi considerati “sensibili”, nella città del giglio, erano già state rafforzate in seguito all’attacco alla Libia. E adesso – fanno sapere dalla Prefettura – queste misure sono confermate. Nessun rafforzamento delle misure di sicurezza rispetto alle decisioni già prese pochissimo tempo fa, insomma, ma lo stesso “modus” confermato con l’attenzione che resta alta e le recenti misure ancora in atto.

OBIETTIVI SENSIBILI. Attenzione che si concentra appunto soprattutto sugli obiettivi ritenuti “sensibili”, ovvero quelli più a rischio terrorismo: a Firenze sotto la lente sono finiti soprattutto il consolato americano e la sinagoga.

Ucciso Bin Laden. Rossi: “Ora guerra alla povertà”. L’Imam: “Aprire nuova pagina”

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio