Careggi e i cinghiali: dall’inizio del mese la polizia della Città Metropolitana di Firenze ha catturato oltre 20 cinghiali nella zona verde della struttura ospedaliera. L’ultimo caso oggi, giovedì 20 ottobre, quando gli agenti della Metrocittà hanno catturato un cinghiale da un quintale (nella foto) nei pressi dell'Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica (Ponte Nuovo).

“Il fatto può apparire singolare – dice il Comandante Roberto Galeotti – ma in realtà non è che l'ennesima cattura effettuata dalla Polizia della Metrocittà nello stesso luogo”. Durante questo mese di ottobre, la polizia della Città Metropolitana ha posizionato trappole selettive nelle zone naturali comprese nell’area dell’Azienda Ospedaliera Università di Firenze, catturando 20 cinghiali. Gli animali sono stati spostati all'interno di recinti adibiti al loro contenimento, come previsto dalla legge.

Cinghiali anche in città

“Negli ultimi anni gli animali selvatici stanno colonizzando aree antropizzate, in particolare nell'hinterland fiorentino, creando problemi di sicurezza pubblica e incolumità”, spiega Angelo Bassi, consigliere metropolitano delegato alla Polizia della Metrocittà e alla Protezione civile. Trappole selettive sono state posizionate anche nella zona di Pian dei Giullari, dove si sta verificando una situazione analoga a quella di Careggi.