mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaColpito da infarto su Ponte...

Colpito da infarto su Ponte Vecchio, salvato da medici-turisti

L'uomo, un cinquantenne, è stato colpito da un infarto mentre passeggiava su Ponte Vecchio. sarebbe salvo grazie all'intervento di re medici - di cui due stranieri - che si trovavano lì per turismo. Ponte chiuso per mezz'ora.

-

Colpito da un infarto sul Ponte Vecchio, salvato da tre medici-turisti.

L’INFARTO. E’ quanto accaduto questa mattina sul più celebre ponte fiorentino. Protagonista, suo malgrado, un cinquantenne che stava passeggiando sul ponte, quando è stato colpito da un infarto.

MEDICI-TURISTI. E’ a quel punto che i tre sono intervenuti. Si tratta di tre medici che si trovavano in città – e fortunatamente per il cinquantenne proprio in quel punto della città – per turismo, e che si sono subito dati da fare per salvare l’uomo. Dei tre, due sono stranieri.

PONTE CHIUSO. E proprio il loro intervento sarebbe stato fondamentale: dai racconti delle persone presenti, sembra infatti essere emerso che l’ambulanza che era stata chiamata non sarebbe arrivata subito. Nella sua attesa, i tre medici hanno praticato il massaggio cardiaco al cinquantenne, che è poi stato portato all’ospedale di Careggi. In seguito all’episodio, Ponte Vecchio è rimasto chiuso per circa mezz’ora anche ai pedoni.

Ultime notizie