lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCosa m'invento per San Valentino?...

Cosa m’invento per San Valentino? GUARDA IL VIDEO

La festa degli innamorati è in arrivo. E se non avete ancora deciso come trascorrere la serata con la vostra anima gemella, eccovi qualche consiglio...

-

 

 

La festa degli innamorati è in arrivo. E se non avete ancora deciso come trascorrere la serata con la vostra anima gemella, eccovi qualche consiglio…

Se siete amanti della storia e desiderereste tornare ai tempi dell’amor cortese, tra dame e cavalieri, non potrete mancare alla cena medievale organizzata nell’antico Spedale del Bigallo, che comprende cena a lume di candela, rievocazioni medievali con giullari e menestrelli e un bagno profumato nel tipico tino di legno. Il costo complessivo è di 55 euro, al quale si devono aggiungere 20 euro nel caso desideriate noleggiare un costume dell’epoca.

 

{youtube}O-kORUihRTY{/youtube}

 

Al tiepidarium del Roster, presso il Giardino dell’orticoltura, cena afrodisiaca e spettacolo musicale per chi vuole un San Valentino “piccante” ma non troppo. La serata partirà con aperitivo afrodisiaco e degustazione dell’antica ricetta de “L’Acqua di Venere”, per poi continuare con lo spettacolo “Il giardino delle delizie”, con flauto, arpe celtiche e letture di racconti e poesie erotiche delle tradizioni orientali.

E se prima di cena volete massaggiare via lo stress del lunedì, godetevi una seduta di coppia presso un centro benessere. Il centro Soul Space offre un rituale Hamam per due, comprensivo di peeling detossinante, profonda esfoliazione con il lavaggio completo del corpo nell’hamam con “kese”, il tradizionale guanto ruvido setificato, e massaggio rigenerante con olii essenziali per ridonare alla pelle elasticità e morbidezza. Avrete inoltre a disposizione piscina, zona relax e tisane (informazioni sul prezzo e su ulteriori offerte su www.soulspace.it).

Ma se proprio volete stupire la vostra dolce metà con qualcosa di veramente di lusso, noleggiate una limousine completa di tutti i comfort: bar illuminato, calici in cristallo per champagne, collegamento internet, televisore, DVD, CD player, sedili riscaldati, tettuccio apribile e citofono per comunicare con l’autista.

Per chi invece desiderasse trascorrere un San Valentino all’insegna della cultura, la biblioteca delle Oblate offre una selezione bibliografica di romanzi sul primo amore da prendere in prestito, la distribuzione di poesie romantiche ad ogni coppia e la possibilità di lasciare attaccata, attorno al chiostro come “pensieri al vento…” la propria dichiarazione d’amore. Inoltre, non dimenticate che il 12 e 13 febbraio presso tutti i musei, monumenti e i siti archeologici statali, se vi presenterete con la vostra metà pagherete un solo biglietto!

Ultime notizie