sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Costumi dal mondo a Firenze

Costumi dal mondo a Firenze

Domenica pomeriggio partirà la grande sfilata di carri, maschere e danze in occasione del Carnevale fiorentino.

-

Sfileranno i carri del Carnevale fiorentino nel mondo, domenica pomeriggio, in un lungo corteo pieno di maschere, suoni, colori. Il corteo partirà da piazza Ognissanti alle 14.30 per arrivare intorno alle 16 in piazza della Signoria attraversando tutte le principali strade del centro.

“Il Carnevale – ha dichiarato questa mattina l’assessore Giani – è la festa più diffusa nel mondo e questo Carnevale fiorentino nel mondo è giunto con successo alla VII edizione  diventando sempre più grande e conosciuto. E’un momento importante di ritrovo e di contatto con la comunità straniera che abita a Firenze e grazie alla quale il carnevale ha ben 4 continenti rappresentati e 26 paesi partecipanti.

Il corteo, una volta arrivato in piazza della Signoria si scioglierà. A quel punto sul palco appositamente allestito, si esibiranno le varie comunità con costumi e riti dei rispettivi paesi.

Ultime notizie

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco