martedì, 11 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDaspo a dieci ultrà frusinati

Daspo a dieci ultrà frusinati

Marcia fascista in curva: una decina di ultrà di Frosinone sono stati interdetti da stadi e dall'assistere ad altri eventi sportivi per un periodo di tempo da uno a tre anni, secondo i casi.

-

Il provvedimento Daspo è stato preso perchè gli ultrà laziali avevano improvvisato una marcetta intonando l’inno nazionale, accompagnato da braccia tese nel saluto romano.

I dieci tifosi che così volevano esplicitamente provocare la reazione della tifoseria avversaria, sono stati identificati dopo la partita grazie alle immagini riprese per mezzo delle telecamere.

Ultime notizie