sabato, 30 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica "Diossina, nessun allarme"

“Diossina, nessun allarme”

A tranquillizzare i cittadini è il presidente provinciale di Assomacellai-Confesercenti di Firenze Daniele Guerrini, secondo cui non c'è nessun allarme, nelle macellerie della provincia di Firenze, per l'importazione di carne di maiale dall'Irlanda.

-

Le macellerie di Firenze sono sicure, non c’è nessun allarme diossina. A dirlo è il presidente provinciale di Assomacellai-Confesercenti di Firenze Daniele Guerrini, che ha anche ricordato che il quantitativo di carne suina importata dall’Irlanda è inferiore allo 0,4%.

Nessun motivo per allarmarsi, dunque: non c’è nessun allarme nelle macellerie della provincia di Firenze per l’importazione di carne di maiale dall’Irlanda. Guerrini ha poi evidenziato il fatto che le carni suine fresche, quelle che si trovano sui banchi delle macellerie della provincia di Firenze, sono per oltre il 90% di provenienza interna.

Ultime notizie

Jeff Koons e l’America di Warhol: le mostre del 2021 a Palazzo Strozzi

Il calendario delle mostre 2021 a Palazzo Strozzi: l'arte contemporanea americana da Andy Warhol ad oggi in primavera. In autunno Jeff Koons

Bonus centri estivi 2020, Inps: “Attenzione a come viene fatta la domanda”

Errori nella procedura online per richiedere il voucher baby sitter. Tutta colpa di un'omonimia. Come non sbagliare

Carpe diem! Le Frecce Tricolori “incontrano” i Bandierai di Firenze

Uno scatto al momento giusto: Angelo Profeti dei Bandierai degli Uffizi lancia la bandiera di Firenze al passaggio delle Frecce Tricolori

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione