venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaDiversamente sport in piazza

Diversamente sport in piazza

Il 14 ottobre si terrà a Firenze, e più precisamente in piazza Santa Croce, la V Giornata Paralimpica Nazionale che si svolgerà contemporaneamente in altre 13 regioni italiane e che vedrà affrontarsi sul palco, in svariate discipline, atleti diversamente abili.

-

Pubblicità

Il 14 ottobre si terrà a Firenze, e più precisamente in piazza Santa Croce, la V Giornata Paralimpica Nazionale che si svolgerà contemporaneamente in altre 13 regioni italiane e che vedrà affrontarsi sul palco, in svariate discipline, atleti diversamente abili.
ORGANIZZAZIONE. L’evento è stato promosso ed organizzato dal Comitato Paralimpico toscano nell’ambito delle iniziative Enel Cuore e patrocinato dal Comune di Firenze, dalla Provincia e dalla Regione Toscana.
PROTAGONISTI. La presentazione ufficiale della giornata sportiva è avvenuta in Palazzo Vecchio alla presenza del vicesindaco e assessore allo sport Nardella insieme all’assessore provinciale allo sport Spacchini, al presidente regionale del Comitato Paralimpico toscano Porciani e al presidente provinciale del Coni Giani.
Il via alla manifestazione di giovedì prossimo sarà dato dal sindaco Matteo Renzi, dal presidente della Provincia Andrea Barducci, dall’assessore regionale Salvatore Allocca, dal presidente regionale del Coni Paolo Ignesti e dal presidente provinciale dello stesso ente, Eugenio Giani.
DISCIPLINE. Sarà una giornata all’insegna della solidarietà, del divertimento e dello sport. Piazza Santa Croce diverrà il palcoscenico di discipline completamente differenti, dalle partite di toreball per i non vedenti, al calcio a 5 per i disabili mentali passando per il tennis, l’hand bike, ma anche pallavolo, basket e danza.
SPORTIVAMENTE. Per quanto riguarda gli ultimi sport citati, di essi verrà fatta  una dimostrazione pratica organizzata dal progetto “Sportivamente” nato dalla Cooperativa Sociale Matrix Onlus che attraverso esso si occupa di creare percorsi di riabilitazione socio-educativa e motoria per adolescenti e adulti con disabilità psico-fisica. Per chi volesse avere maggiori informazioni sul progetto “Sportivamente”, può contattare la segreteria di Coopmatrix al numero 055/2008238, mandare una e-mail all’indirizzo [email protected], oppure accedere al sito www.coopmatrix.it.
RAGAZZI. Alla manifestazione è prevista la partecipazione dell’Università degli Studi di Firenze e delle scuole medie inferiori e medie superiori fiorentine che colgono nella giornata sportiva un’importante occasione di apprendimento per i ragazzi che, talvolta, avranno la possibilità di accedere direttamente alle esibizioni sportive.  
ENTI. Tra i gruppi sportivi, Federazioni, Enti e Associazioni pubbliche e private che prenderanno luogo all’evento ricordiamo: Cooperativa Sociale Matrix Onlus, Polisportiva Fiorentina Silvano Dani, Sport Insieme Livorno, Apodi Don Gnocchi Massa, Uisp, Coni Toscana, Astrolabio, Inail, Diversamente Abili Diva Massa.

Pubblicità

Ultime notizie