lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Dramma in Brasile, ''le discoteche...

Dramma in Brasile, ”le discoteche fiorentine sono sicure”

''Possiamo affermare con estrema certezza che a Firenze i locali da ballo sono già da anni i più sicuri. Sono infatti tenuti a rispettare una normativa fra le più rigide d’Europa e sono soggetti a controlli severi e frequenti'': lo afferma Silb-FipeConfcommercio Firenze.

-

“Le discoteche fiorentine sono sicure”.

DOPO LA TRAGEDIA. Lo afferma Silb-Fipe Confcommercio Firenze dopo il rogo nel locale di Santa Maria, in Brasile, costato la vita a 232 persone. “Rivolgiamo – viene spiegato – il nostro cordoglio alle famiglie delle vittime dell’incendio nella discoteca in Brasile e condanniamo i gestori del locale qualora dovessero essere confermate le notizie riportate sulla stampa” .

NORME E CONTROLLI. “Per quanto ci riguarda – continua Confcommercio – possiamo affermare con estrema certezza che a Firenze i locali da ballo sono già da anni i più sicuri. Sono infatti tenuti a rispettare una normativa fra le più rigide d’Europa e sono soggetti a controlli severi e frequenti da parte di apposite commissioni di vigilanza sul pubblico spettacolo che ne verificano l’osservanza. Il regolamento prevede l’utilizzo di materiali che devono avere una classificazione vicina allo zero di reazione al fuoco e non è consentito utilizzare oggetti di allestimento quali tendaggi, imbottiture pericolose o rivestimenti, che producano fumi tossici e che abbiano un’incendiabilità tale da determinare situazioni di pericolo”.

LOTTA ALL’ABUSIVISMO. “Per questi motivi – conclude Cofcommercio – possiamo affermare che un fatto come quello avvenuto in Brasile non può assolutamente accadere in una discoteca fiorentina rispettosa delle norme. Continuiamo a ripetere che solo nelle discoteche, dove si rispettano le normative vigenti e lavora personale qualificato, è garantito il divertimento in sicurezza. Il Silb da anni combatte tutte le forme di abusivismo spesso praticate in luoghi suggestivi, ma assolutamente privi dei minimi requisiti di sicurezza”.

Ultime notizie

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili