giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDroga in auto: sequestrati 33...

Droga in auto: sequestrati 33 chili di hashish

Aveva ricavato un doppiofondo nelle portiere della sua auto, nascondendo una notevole quantità di hashish. L'uomo è stato però scoperto dalla guardia di finanza di Livorno, grazie al fiuto dei cani antidroga.

-

Aveva ricavato un doppiofondo nelle portiere della sua auto, nascondendo una notevole quantità di hashish. L’uomo è stato però scoperto dalla guardia di finanza di Livorno, grazie al fiuto dei cani antidroga.

LA SCOPERTA. Il corriere, un marocchino di 32 anni residente in Spagna, era appena sbarcato da un traghetto proveniente dalla penisola Iberica. A seguito di un controllo, le fiamme gialle hanno rinvenuto 33 chili di hashish, che sono stati posti sotto sequestro  Il magrebino è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti e trasferito nel carcere livornese delle Sughere.

LA ROTTA DELLA DROGA. Proprio dalla Spagna provengono i maggiori flussi di droga destinati al nostro paese: gli stupefacenti arrivano dall’Africa e vengono poi trasportati nella penisola Iberica. Da qui, tramite corrieri, la droga arriva in Italia.

Ultime notizie