giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaEx Electrolux, si riparte

Ex Electrolux, si riparte

L'Ex Electrolux riavvia le macchine. E' stato firmato oggi l'accordo definitivo per l'affitto di un ramo dell'azienda, possono così riprendere le attività produttive, dopo una lunga fase di stallo. E il nome cambia di nuovo.

-

Ex Electrolux, si riparte da un nuovo contratto. E’ stato firmato oggi l’accordo definitivo per l’affitto di un ramo dell’azienda, possono così riprendere le attività produttive, dopo una lunga fase di stallo.

LAVORO. “La firma di oggi è un fatto davvero significativo – commenta l’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini – perché consente il riavvio delle attività produttive che, in breve tempo, potrebbe dare la possibilità a tutti i dipendenti di ritornare al lavoro”. Un risultato raggiunto grazie all’intensa collaborazione tra Regione, sindacati e Fidi Toscana, che entrerà a breve nel capitale sociale della nuova compagine.

EASY GREEN. Si cambia di nuovo nome, da Isi sarà costituita una nuova società, la Easy Green. Simoncini ringrazia i tre gruppi industriali che hanno deciso di partecipare al rilancio dell’iniziativa: Angelantoni, Bassilichi, Gattorno. “Voglio inoltre sottolineare – conclude – il senso di responsabilità dimostrato dalle organizzazioni sindacali ed i sacrifici sopportati in questi mesi dai lavoratori. Si ringraziano inoltre la Banca popolare di Vicenza-rete Cariprato e la Banca del Chianti e Monteriggioni (aderente alla Federazione toscana banche di credito cooperativo)  che si sono rese subito disponibili per dare soluzione al problema degli stipendi arretrati maturati dai lavoratori”.

Ultime notizie