mercoledì, 24 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Fallimento Sasch, la corsa alla...

Fallimento Sasch, la corsa alla svendita

Sono più di duemila le persone che ieri si sono recate alla svendita di oltre 300mila capi d'abbigliamento del marchio Sasch, intasando le vie circostanti la sede del magazzino.

-

Sono più di duemila le persone che ieri si sono recate alla svendita di oltre 300mila capi d’abbigliamento del marchio Sasch, intasando le vie circostanti la sede del magazzino.

LUNGHE CODE. Ore di attesa per accaparrarsi un capo d’abbigliamento dal marchio Sasch, per pochi euro. Code anche in strada, nelle vie circostanti il magazzino della ditta fallita, che hanno provocato un ingorgo nella zona industriale di Capalle, a Campi Bisenzio.

LA SVENDITA. In più di duemila hanno raggiunto ieri il magazzino della ditta fallita per partecipare alla svendita, ordinata dall’autorità giudiziaria di oltre 300mila capi d’abbigliamento del marchio Sasch. La ditta, fondata dal sindaco di Prato Roberto cenni, è fallita lo scorso anno. Così, tutto è in svendita, da cappotti a cinture per una media di cinque euro a capo. Prezzi stracciati, insomma.

Ultime notizie

Pulizia strade a Firenze “sospesa”: a marzo c’è l’obbligo di spostare l’auto?

Multa "sospesa" anche a marzo: a Firenze la pulizia strade c'è, ma senza l'obbligo di spostare l'auto. Il Comune ha comunicato la proroga dell'ordinanza

Vinokilo Firenze 2021: torna il mercatino vintage “a peso” (su prenotazione)

Tra febbraio e marzo 2021 a Firenze torna Vinokilo, con un temporary shop dove il vintage si paga a peso: le prenotazioni e i biglietti (gratis) per entrare in questo strano mercatino

Cos’è la zona arancione rafforzata: significato e regole

Debutta una nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata", cos'è e le regole

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e cosa prevede il decreto

Le ipotesi sulla riapertura di alcune attività, la revisione del meccanismo dei colori per le Regioni: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, che stabilità la strategia anti-Covid per il 2021