venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Fate spazio donzelle, a Firenze...

Fate spazio donzelle, a Firenze arrivano le selezioni per Mister Italia

La novità di quest'anno è che i candidati devono essere belli - su questo non ci piove - ma devono distinguersi anche per intelligenza e cultura.

-

E mentre a Montecatini si cerca la più bella tra le belle, in giro per lo stivale si fanno selezioni per costituire la rosa entro cui si sceglierà il più bello d’Italia.

 

A FIRENZE IL 3 SETTEMBRE. Avete capito bene. Non sarà famoso come il concorso per scegliere la miss, ma i candidali al mister sono comunque moltissimi e fanno a gare per vincere lo scettro del più avvenente del Paese. La novità di quest’anno è che i candidati devono essere belli – su questo non ci piove – ma devono distinguersi anche per intelligenza e cultura.

BELLO MA ANCHE COLTO. Tra le conditio sine qua non infatti ci sono: “Fotogenia, portamento, fascino, adeguata preparazione culturale”, così si legge nel regolamento, tanto per non cadere nel solito binomio “bello e senza cervello”. E allora tutti pronti, belloni di Firenze e dintorni, la giuria dei selezionatori passarà dalla città del giglio il 3 settembre e farà tappa alla discoteca Flò, al piazzale Michelangelo. Sotto a chi tocca.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti