sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Fatture false da un milione...

”Fatture false da un milione e duecentomila euro”, arrestato

Avrebbe permesso l'evasione fiscale di nove aziende edili del territorio emettendo fatture false. La sua posizione di revisore della Confcommercio provinciale gli garantiva fiducia e credibilità.

-

La guardia di finanza lo ha arrestato per aver emesso false fatture da più di un milione di euro.

L’EVASIONE. È successo a Massa Carrara: un dipendente della Ascom Tur, società di servizi tributari e fiscali, è stato arrestato dalla guardia di finanza con l’accusa di aver emesso fatture false ad aziende edili. Adesso l’uomo di cinquantatré anni è agli arresti domiciliari.

IL TITOLARE. L’uomo è risultato il titolare di una ditta che avrebbe emesso fatture false per lavori edili, permettendo così a nove aziende del territorio apuano l’evasione fiscale, per un ammontare totale di un milione e duecentomila euro. Il cinquantatreenne è anche revisore dei conti della Confcommercio provinciale: ne deteneva le scritture contabili e aveva disponibilità dei timbri e degli estremi identificativi, che avrebbe messo sulle fatture per renderle genuine agli occhi di eventuali controllori. La sua posizione gli garantiva quindi fiducia e credibilità.

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: il colore della prossima settimana (8-14 marzo)

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E ora si sa se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco