giovedì, 3 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Festival della Salute: ''10% in...

Festival della Salute: ”10% in meno delle risorse, necessaria riorganizzazione”

Stamani mattina è stato aperto ufficialmente il Festival della Salute, che quest'anno è ospitato eccezionalmente a Pietrasanta.

-

 

Inaugurato stamani il Festival della Salute a Pietrasanta.

DOPPIO FESTIVAL. Sono state centinaia le presenze registrate al Festival della Salute Junior, ospitato negli scorsi giorni alla Versiliana. E adesso si cerca di replicare con il Festival “per grandi” aperto questa mattina a Pietrasanta.

MENO RISORSE. “Il Festival è l’occasione per fare il punto sulla sanità nella nostra Regione in un momento di transizione – ha detto l’assessore al diritto alla salute Marroni– Nei prossimi anni ci troveremo a fare i conti con il 10% di risorse in meno destinate alla sanità. Questo implica una riorganizzazione del sistema regionale, sul quale stiamo già lavorando, nell’ottica di un risparmio che però non implichi un sacrificio di servizi ed eccellenze”.

MEDAGLIA A SASSOLI. Il sindaco di Pietrasanta ha salutato con entusiasmo la kermesse “un’occasione preziosa per dialogare dell’eccellenza medica in modo divulgativo ed accessibile, – ha detto – e per fare il punto sulle scelte politiche attuali in tema di sanità e sulle ricadute della spending review”. Inoltre dal palco di piazza dello Statuto il primo cittadino ha omaggiato il direttore uscente dell’Asl 12, Giancarlo Sassoli,con una medaglia di bronzo realizzata dagli artigiani locali, a testimonianza “del consenso affettivo da lui raccolto in dieci anni di attività”.

L’appuntamento. Torna il festival della salute. Con il cambio di location

Ultime notizie

Covid Toscana, salgono i casi: il bollettino del 3 dicembre

I dati dal bollettino della Regione sui contagi di Covid in Toscana al 3 dicembre 2020: nuovi casi, andamento e punto della situazione

Musicability, il crowdfunding per creare un’orchestra inclusiva

Parte la raccolta fondi per finanziare l'Orchestra inclusiva della Toscana, un progetto di formazione musicale mirato a coinvolgere persone con disabilità

La Toscana torna in zona arancione dal 6 dicembre

Domenica 6 dicembre: è questo il giorno in cui la Toscana torna in zona arancione. Una data sospirata e...

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dopo il 3 dicembre 2020

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco anticipato, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa. Le anticipazioni e le ipotesi