martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Fi-Pi-Li, chiude un tratto

Fi-Pi-Li, chiude un tratto

Per alcuni lavori di regolazione idraulica appaltati dalla Provincia di Pisa, è prevista la chiusura al traffico della carreggiata in direzione Pisa tra il km 35+550 e il km 37+500, con deviazione del traffico nella corsia di sorpasso in direzione di Firenze, dal 26 gennaio al 13 febbraio prossimi.

-

Chiude un tratto della Fi-Pi-Li per lavori: qualche disagio in vista, dunque, per gli automobilisti. Per l’esecuzione di lavori di regolazione idraulica, previsti nell’ambito dei lavori di risanamento profondo appaltati dalla Provincia di Pisa, è infatti prevista la chiusura al traffico della carreggiata in direzione Pisa tra il km 35+550 ed il km 37+500, con conseguente deviazione del traffico sulla corsia di sorpasso della carreggiata in direzione Firenze dalle 10 del 26 gennaio alle 18 del 13 febbraio.

Per questo motivo, sono previsti inevitabili disagi per chi viaggia, soprattutto nelle ore di punta: il consiglio è quello di informarsi tempestivamente prima di mettersi in viaggio attraverso tutti i canali della campagna di comunicazione e informazione all’utenza denominata Fipilissima avviata dalla Provincia di Firenze, come i comunicati stampa attraverso i siti www.florence.tv e www.provincia.fi.it, oltre che mediante il sistema di informazione gratuita via SMS, il Call Center al numero 055.4211129, i pannelli a messaggio variabile e le due radio dedicate alla SGC FI-PI-LI, Radio Toscana ed RDF, che costantemente aggiornano sulla viabilità.

 

Ultime notizie

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

Tornano subito sopra quota mille i nuovi casi di coronavirus in Toscana nelle ultime 24 ore, dopo appena un...

Anticorpi monoclonali: cosa sono, a che punto siamo in Italia (e in Toscana)

Da Siena arriva una promettente terapia per battere il Covid: gli anticorpi monoclonali: cosa sono, come funzionano e quando saranno disponibili in Italia. L'intervista a uno dei ricercatori che ha individuato un potente anticorpo monoclonale

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole su cosa si può fare

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade