sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFiaccolata per i martiri delle...

Fiaccolata per i martiri delle Foibe, in città scattano i divieti

Nel pomeriggio di sabato 5 febbraio è in programma la Fiaccolata in memoria dei martiri delle Foibe. Per consentire lo svolgimento dell’iniziativa, anche su richiesta della Questura, saranno istituiti alcuni provvedimenti di circolazione. Ecco quali.

-

Fiaccolata per i martiri delle Foibe, previsti provvedimenti di circolazione.

LA MANIFESTAZIONE. Sabato 5 febbraio è infatti in programma la Fiaccolata in memoria dei martiri delle Foibe. Per consentire lo svolgimento dell’iniziativa, anche su richiesta della Questura, saranno istituiti una serie di provvedimenti di circolazione.

Ecco quali:

Dalle 8 alle 20 sono previsti divieti di sosta con rimozione forzata in largo Martiri delle Foibe, piazza Savonarola (parcheggio interno al cordonato fronte chiesa e nella corsia di scorrimento fra via dei Giacomini e via Leonardo da Vinci lato giardino), viale Strozzi (su tutto il fronte compreso fra via Lorenzo Il Magnifico e largo Martiri delle Foibe). Dalle 14.30 scatterà il divieto di transito in piazza Savonarola sulla corsia di scorrimento che collega la direttrice via dei Giacomini-via Leonardo da Vinci (lato chiesa).

In via Fra’ Bartolomeo verrà inoltre revocata la corsia preferenziale (tratto via dei Giacomini-via Leonardo da Vinci). Dalle 14.30 al termine della manifestazione sono previsti divieti di transito lungo l’itinerario del corteo al momento del passaggio dei partecipanti: ovvero il percorso di andata piazza Savonarola (fronte chiesa)-via dei Giacomini-viale Don Minzoni-via Pascoli-largo Zoli-via Mafalda di Savoia-viale Milton-largo Martiri delle Foibe; e di ritorno sullo stesso itinerario.

Sabato a rischio code a Novoli

Ultime notizie