lunedì, 24 Gennaio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaFirenze come NY: zucca e...

Firenze come NY: zucca e tacchino per il giorno del Ringraziamento

Una serata a stelle e strisce per il Thanksgiving fiorentino. Locali e ristoranti di Firenze propongono sempre più serate a tema, per la giornata del 28 novembre.

-

Una serata a stelle e strisce per il Thanksgiving fiorentino. Locali e ristoranti di Firenze propongono sempre più serate a tema, per la giornata del 28 novembre.

THANKSGIVING. Il 28 novembre, quest’anno è il giorno del Ringraziamento, tipica ricorrenza festeggiata in America, sta diventando sempre di più una festa universale, un appuntamento che, ormai anche in Italia viene sentito come ”importante”. A Firenze, infatti, sono molti (e ogni anno aumentano) i locali e i ristoranti che organizzano una serata o una cena a tema Thanksgiving, con piatti e prelibatezze tipiche americane. A Firenze ce n’è per tutti i gusti, sia per chi vuole festeggiare il Ringraziamento in maniera più ”leggera”, sia per chi lo vuole celebrare con una cena più seria e ricercata. In entrambi i casi, sarà servito il piatto forte del Thanksgiving: il famoso tacchino ripieno.

FESTA. Per chi vuole vivere il Ringraziamento più come una ”festa” in cui divertirsi c’è l’Hard Rock Cafè, che non solo ha in programma un concerto alle 21.30 di Freddie Maguire, ma ha allestito in maniera particolare tutto il locale. All’Hard Rock non si vive solo la cena del Ringraziamento, ma l’intera giornata: infatti ci sarà un happy hour e il ”Thanksgiving Day Menù”, per festeggiare, come tradizione richiede, con i piatti più tradizionali: la Corn Chowder Soup, la zuppa di mais servita con dadini di bacon, il Traditional Turkey Dinner  l’immancabile tacchino servito col ripieno, una salsa ai mirtilli, il purè con verdure ed un dessert a scelta tra il Pumpkin Pie il famoso dolce alla zucca o l’apple cobbler, la più classica torta di mele.

CENE. Per chi vuole, invece, gustare la cucina americana in maniera più sofisticata, sono tanti i locali che fanno menù a prezzo fisso a tre portate, e che servono le specialità tipiche statunitensi. Tra questi, ad esempio, ricordiamo  il ristorante ”Il Salviatino” a Fiesole, in cui, con un prezzo di 50 euro a persona, offre, oltre all’antipasto e al primo, anche un tacchino ripieno farcito e servito con Cranberry Sauce, e tutti i dolci tipici della tradizione americana: apple pie, pumpkin pie, brownies, gelato alla vaniglia con panna. Inoltre ricordiamo il ristorante del ”The Westin Excelsior” in piazza Ognissanti, in cui nel menù fisso a 55 euro, oltre alla vista panoramica su Firenze, è compresa una cena completa, dall’antipasto al dolce, con l’immancabile, tacchino, preparato con pane al mais e salsa di ribes al Porto, e la celebre torta americana, la ”Mud cake” al cioccolato nero, rivisitata con gelato al rhum e cannella.

Ultime notizie