Piazze affollate questo fine settimana a Firenze per le molte iniziative in programma. E per gli amanti di internet c’è un evento fuori porta.

FIRENZE. Tanti gli appuntamenti nelle piazze del capoluogo toscano per questa settimana. A partire da piazza SS. Annunziata dove verrà ospitata, come ogni primo fine settimana di ottobre, la Fiera della Ceramica. Settanta ceramisti da tutta Europa arriveranno a Firenze per esporre le loro creazioni. Si potranno trovare oggetti di uso e arredamento, sculture e bijoux in ceramica realizzati con le diverse tecniche. Inoltre, sotto i loggiati dell’istituto degl’Innocenti saranno attivi i laboratori per bambini “Giochiamo con l’argilla” dalle 10,30 alle 12,30 al mattino e dalle 15,30 alle 19,30 nel pomeriggio. Così anche i bambini potranno sperimentare, con l’aiuto dei maestri ceramisti, la realizzazione di semplici manufatti con l’argilla. L’ingresso alla fiera (aperta dalle 10 alle 19) è gratuito. 

In piazza Santa Croce arriva invece il mercato internazionale di gastronomia e artigianato: Gusti e sapori dal mondo, appuntamento in piazza Santa Croce

A Palazzo Vecchio è tempo di scacchi: il comune ospiterà infatti il torneo internazionale con duecentoquaranta iscritti provenienti da tredici diverse nazioni. La sala D’Arme accoglierà questo evento europeo dal nome “Florence move 2012”, a cui parteciperanno i più grandi campioni di questa disciplina. Domenica sera, alle 19.30, alla fine delle competizioni il vicesindaco Nardella premierà il vincitore insieme al presidente regionale del Coni Paolo Ignesti e al vicepresidente vicario della Federazione Scacchistica Mario Leoncini. Il programma della manifestazione e ulteriori dettagli sono disponibili nel sito ufficiali www.florencemove.org.

Spazio al puro divertimento all’Obi Hall perché torna in città “Firenze Gioca”, l’occasione perfetta per far divertire grandi e piccoli:  All’Obihall torna ”Firenze Gioca”

In città però si fa spazio anche alla beneficienza e al Parterre arriva il mercatino d’autunno organizzato dalla fondazione Ant per sostenere il servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare oncologica: Fondazione Ant, torna il mercatino d’autunno al Parterre

In piazza Santa Maria Novella invece potrete trovare i volontari dell’Aisla, la fondazione che cerca di dare sostegno ai malati di sclerosi, che vi offriranno una bottiglia di vino se contribuirete ad aiutarli nella loro battaglia. Ecco l’iniziativa:  Aisla, una bottiglia di vino e un sms per combattere la sclerosi

Da domenica 7 ottobre ripartono anche i concerti di “Careggi in Musica”, l’inziaitva che dal 1999 offre concerti ad ingresso libero per i malati dell’ospedale di Careggi, le loro famiglie e il pubblico esterno. Questa domenica alle 10.30 c’è in programma  “Dipingendo Bach” che prevede l’esecuzione di tre delle suite per violoncello solo di J.S.Bach accompagnate dalle pitture eseguite in tempo reale dal pittore Enrico Guerrini ed ispirate alla partitura. Al violoncello, Luca Provenzani, primo violoncello dell’orchestra della Toscana. Tutte le domeniche del mese ospiteranno un concerto diverso.

PISA. Continua fino a domenica l’Internet Festival per gli appassionati di computer, per coloro che sono completamente immersi nell’era digitale e per chi è invece solo curioso di scoprirne qualcosa in più. A questo link potete trovare il programma di tutto il fine settimana giorno per giorno e ora per ora .