sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFlop Sweepy Jet, multe aumentate...

Flop Sweepy Jet, multe aumentate del 66%

Cartelli confusi, partenze scaglionate, strade in cui risulta impossibile applicare la nuova tecnologia: la Sweepy Jet, la macchina per lavare le strade senza spostare le auto, guadagna sempre più chilometri in città, ma le multe in occasione del lavaggio settimanale non diminuiscono. Anzi, sono aumentate del 66% con la nuova era.

-

Cartelli confusi, partenze scaglionate, strade in cui risulta impossibile applicare la nuova tecnologia: tra intoppi e rallentamenti la Sweepy Jet, la macchina per lavare le strade senza spostare le auto, guadagna sempre più chilometri in città, ma le multe in occasione del lavaggio settimanale non diminuiscono. Anzi, sono aumentate del 66% con la nuova era.

L’ATTACCO. A sferrare l’attacco all’amministrazione, numeri alla mano, sono i consiglieri Pdl Emanuele Roselli, Francesco Torselli e Jacopo Cellai. “Stando ai numeri sulle contravvenzioni relative all’anno 2010 – dichiarano i tre consiglieri – si può notare come i verbali per la pulizia delle strade siano aumentati in modo sostanzioso: dai 26.709 del 2009, agli 86.717 del 2010”. Un dato che solleva dei dubbi sull’effettiva possibilità di non spostare le auto dalle strade interessate dalla pulizia. “In quasi tutte le strade in cui si sta sperimentando questo nuovo sistema – continuano i tre consiglieri – è infatti necessario spostare almeno una volta al mese le auto, per garantire il passaggio dei mezzi tradizionali di Quadrifoglio che garantiscono una pulizia molto più efficace”. I numeri parlano da soli: le violazioni in occasione del lavaggio strade sono cresciute del 66%.

COSTI. Ai costi delle multe si aggiungono quelli del macchinario stesso. “La Sweepy-Jet – aggiungono i consiglieri di opposizione – ha costi di gestione molto più elevati e tempi di intervento assai più lunghi: se una macchina tradizionale, con un solo operatore, riesce a pulire in un’ora 8 km di strada, lo Sweepy si ferma a 800 metri l’ora. Al costo aggiuntivo del personale va poi aggiunto un costo del mezzo che si aggira intorno ai 230.000 euro, a seconda della grandezza”.

INFORMAZIONE. Oltre a un ripensamento sull’opportunità di usare la Sweepy Jet, Roselli, Cellai e Torselli chiedono che alcune cose siano messe in pratica fin da subito: “migliorare la segnaletica, informare meglio i cittadini sui giorni in cui è necessario comunque spostare la macchina, e garantire una maggiore tolleranza da parte dei controllori della sosta”.

Ultime notizie