mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Furti di gioielli nelle case'':...

”Furti di gioielli nelle case”: denunciata una baby sitter

La donna, una 46enne fiorentina, è accusata di aver rubato alcuni gioielli nelle case in cui lavorara e di averli rivenduti ai ''compro oro''.

-

Una baby sitter è finita nei guai.

LA SCOPERTA. Tutto è cominciato nei primi giorni dell’anno, quando una 38enne fiorentina si è presentata ala Stazione Carabinieri di Scandicci per denunciare di aver subito alcuni furti all’interno della propria abitazione. La donna si era accorta di quanto avvenuto dopo aver casualmente cercato dei gioielli in oro nascosti in alcuni armadi, trovando invece soltanto le scatoline, riposte al loro posto, apparentemente senza alcun disordine o forzatura di porte o finestre. Le indagini dei militari, a seguito di alcune verifiche e riscontri, si sono concentrate sulla baby sitter, una 46enne fiorentina che, da pochi giorni, lavorava nella casa della donna. 

LA VENDITA. Ulteriori accertamenti hanno consentito di stabilire che la 46enne, con alle spalle qualche precedente penale, in diverse circostanze negli ultimi mesi aveva venduto numerosi oggetti in oro in almeno quattro “Compro Oro” della zona, incassando una cifra in contanti pari a circa 5.000 euro, per aver venduto circa 250 grammi di oro. Le indagini hanno permesso di accertare che alcuni degli oggetti preziosi venduti erano proprio quelli per i quali era stata presentata denuncia di furto e, per questo motivo, questi oggetti sono stati sequestrati ai “Compro Oro”.

ALTRE FAMIGLIE. Nel frattempo i carabinieri della Stazione di Scandicci sono risaliti anche ad altre famiglie presso le quali la 46enne aveva lavorato come baby sitter. In particolare, è stato accertato che almeno altre due famiglie avevano presentato una denuncia di furto per gioielli in oro che erano stati rubati con la medesima tecnica. A questo punto i militari, concordando con la Procura della Repubblica, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nell’abitazione della donna, nel corso della quale hanno ritrovato un orologio “Rolex” e una grande quantità di altri oggetti in oro e argento, sottoposti a sequestro penale.

LA DENUNCIA. Per questo motivo la baby sitter denunciata a piede libero, in attesa di ulteriori accertamenti e indagini.

Ultime notizie

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Fierone di Scandicci 2020: stessi orari, ma cambia la mappa del mercato

Il tradizionale fierone di ottobre si terrà, ma con qualche novità anti-contagio. E i banchi si spostano verso la Greve