sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Furto a Gavinana. Di biancheria...

Furto a Gavinana. Di biancheria intima

Si è infilata in borsa biancheria intima per 260 euro ed è uscita dal supermercato pagando solo qualche prodotto alimentare. Ma fuori l'aspettavano le volanti della polizia.

-

 

Si è infilata in borsa biancheria intima per 260 euro ed è uscita dal supermercato pagando solo qualche prodotto alimentare. Ma fuori l’aspettavano le volanti della polizia.

PIAZZA BARTALI. La vicenda è avvenuta al supermercato di piazza Bartali, a Gavinana. La donna, una moldava di 28 anni, aveva arraffato una lunga lista di prodotti dal reparto profumeria e biancheria intima e si era nascosta dietro una colonna a staccare le placche antitaccheggio. Abbandonate le confezioni, si è infilata tutto in borsa e si è recata alle casse. Dopo aver pagato regolarmente alcuni alimenti è uscita senza far suonare alcun allarme. Ma la vigilanza aveva visto tutto.

MANETTE. Fuori dal supermercato c’era già una volante della polizia ad aspettarla. La donna è finita in manette per furto aggravato.

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive