lunedì, 13 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Furto di 200 chili di...

Furto di 200 chili di rame dai cavi dell’illuminazione pubblica

La scorsa notte la polizia ha arrestato un cittadino rumeno di 23 anni accusato di aver rubato - insieme a un’altra persona riuscita a scappare - oltre 200 chili di rame dai cavi dell’illuminazione pubblica.

-

La notte scorsa la polizia ha arrestato un cittadino rumeno di 23 anni accusato di aver rubato – insieme a un’altra persona rimasta ignota – oltre 200 chili di rame dai cavi dell’illuminazione pubblica.

L’ALLARME. L’episodio è accaduto all’Isolotto intorno alle 2.30 quando i residenti, svegliati nel cuore della notte da forti rumori provenienti dalla strada, hanno dato l’allarme al 113. Gli agenti delle volanti, sospettando che si stesse trattando di un furto in atto, hanno lasciato le auto a qualche centinaio di metri da via delle Isole, il luogo indicato nelle segnalazioni. Poi, sfruttando il riparo naturale dei cespugli, hanno proseguito a piedi piombando in un attimo su due uomini.

IL RAME. Uno è stato bloccato, mentre un altro è riuscito a scappare facendo perdere le sue tracce per via dell’Argingrosso. I successivi controlli delle forze dell’ordine hanno permesso di constatare che erano stati smurati i tombini sotto i lampioni della via, per rubare oltre 200 chili di “oro rosso” dai cavi elettrici. La refurtiva, già avvolta in una grossa matassa, è stata interamente recuperata e riconsegnata al Comune.

LO SCOOTER. La polizia ha infine scoperto che l’uomo fermato aveva raggiunto il luogo a bordo di un ciclomotore rubato un paio di mesi fa.Il 23enne, che aveva in tasca le chiavi del mezzo, dovrà rispondere anche del reato di ricettazione.

Ultime notizie

Cinema in Santa Maria Novella (Firenze): il programma dei film nel chiostro

Dal 22 giugno al 22 agosto ogni sera un titolo diverso nell'arena allestita dentro il chiostro grande della basilica. Il programma comprende prime visioni, titoli da rivedere e una serie di rassegne

Villa Vittoria 2020: il locale dell’estate è nel giardino (di Firenze Fiera)

Ha spalancato i battenti il locale all'aperto che tanto successo aveva riscosso lo scorso anno: con musica, cibo, drink e un narghilè bar

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (13 luglio)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Quattro casi e nessun decesso: i dati sul coronavirus in Toscana del 13 luglio

Quattro casi e nessun decesso: i dati e le notizie di oggi, 13 luglio, sul contagio da coronavirus in Toscana