giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaGetta la droga a terra...

Getta la droga a terra e si chiude in un bagno. Scappava dalla polizia

Durante un controllo in un bar di via Masaccio, la polizia ha sorpreso un cittadino libico di 31 anni con 15 grammi di eroina. L'uomo ha cercato di sfuggire agli agenti.

-

Durante un controllo in un bar di via Masaccio, la polizia ha sorpreso un cittadino libico di 31 anni con 15 grammi di eroina.

NEL BAR. Gli agenti sono entrati in un bar di via Masaccio per un normale controllo ma la loro attenzione è stata attirata da un cliente del locale, uomo di origini libiche che alla vista della polizia, si è alzato di scatto dal posto in cui sedeva facendo cadere a terra un involucro sospetto. Il 31enne si sarebbe poi nascosto in bagno.

L’ARRESTO. I poliziotti hanno aperto l’involucro caduto scoprendo che conteneva 15 grammi di eroina. Il pusher è finito in carcere con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. L’uomo era infatti nel bar, in compagnia di due giovani ragazze note come assuntrici di droga.

Ultime notizie