sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Girava con un coltello di...

Girava con un coltello di 26 centimetri nello zaino: denunciato un 63enne

L'uomo è stato sorpreso dalla polizia in via del Fosso Macinante: quando ha visto gli agenti, ha tentato di nascondersi dietro un cabina elettrica, attirando però così ancora di più l’attenzione.

-

Girava in via del Fosso Macinante con un coltello lungo 26 centimetri nello zaino: un cittadino albanese di 63 anni è stato fermato ieri sera dalla polizia durante un controllo.

IL COLTELLO. Alla vista della volante l’uomo, incensurato e irregolare in Italia, ha tentato di nascondersi dietro un cabina elettrica, attirando però in questo modo ancora di più l’attenzione degli agenti.

LA DENUNCIA. I poliziotti hanno scoperto il grosso coltello, denunciando l’uomo per possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere e per la violazione degli obblighi sul soggiorno. Nei suoi confronti la Questura ha avviato le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

 

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive