mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaGuida Blu, Isola del Giglio...

Guida Blu, Isola del Giglio prima

L'isola del parco dell'arcipelago toscano si conferma sul gradino più alto del podio nella "Guida blu" 2009 di Legambiente e Touring club Italiano, presentata oggi. Tra le top 13, per la Toscana anche Castiglione della Pescaia.

-

Ambiente, ancora un riconoscimento per l’Isola del Giglio. E’ quello contenuto nella Guida blu 2009 di Legambiente e Touring club Italiano, che è stata presentata oggi. L’isola del parco dell’arcipelago toscano si piazza sul gradino più alto del podio per il secondo anno consecutivo, “per l’ottima sostenibilità e la tutela dell’ecosistema terrestre e costiero e per aver prestato particolare attenzione al verde pubblico, alla raccolta differenziata e alla mobilità sostenibile”.

Ma non c’è solo il Giglio a rappresentare la Toscana. Tra le “top 13” di casa nostra c’è infatti anche Castiglione della Pescaia. Oltre alle toscane, si sono aggiudicate le 5 vele (il riconoscimento massimo) Cinque Terre, Domus De Maria, Pollica, Capalbio, Nardò, Baunei, Ostuni, Salina, Noto, San Vito Locapo e Posada.

 

Ultime notizie