martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaI sindaci restano in mutande....

I sindaci restano in mutande. Contro i tagli

I primi cittadini dei comuni del Valdarno e della Valdisieve si spoglieranno e resteranno in mutande venerdì prossimo, sotto il ponte mediceo sulla Sieve, tra San Francesco e Pontassieve. Il gesto per protestare contro la manovra finanziaria del Governo.

-

In mutande contro i tagli: ci finiranno alcuni sindaci per protesta.

La singolare dimostrazione si terrà venerdì prossimo alle 12 sotto il Ponte mediceo sulla Sieve, tra San Francesco e Pontassieve, quando i primi cittadini dei comuni del Valdarno e della Valdisieve si spoglieranno e rimarranno in mutande.

Il tutto per protesta contro la manovra finanziaria del Governo.

La manovra “ha tagliato ulteriormente i trasferimenti ai Comuni rendendo veramente difficile per questi ultimi garantire i normali servizi alla cittadinanza”: dicono i sindaci. Da qui la loro protesta.

 

Ultime notizie