martedì, 22 Settembre 2020

Il 21 e il 22 marzo “Riguardiamoci il cuore”

Sabato 21 e domenica 22 marzo si svolgeranno all'Istituto degli Innocenti i controlli gratuiti al fine di prevenire le malattie cardiovascolari. Le visite sono aperte a tutti ma bisognerà prenotarsi in anticipo.

-

L’evento è stato presentato questa mattina in Palazzo Vecchio dal direttore della Società della Salute Riccardo Poli, il direttore generale e il direttore sanitario dell’Azienda sanitaria di Firenze Luigi Marroni e PieroTosi, la presidente della commissione servizi sociali e sanità Susanna Agostini.

“Prevenire è meglio che curare- ha spiegato il direttore Poli- e questo detto assume particolare importanza per le malattie cardiovascolari visto che intervenendo sui fattori di rischio e sugli stili di vita si può dimezzare il rischio di essere colpiti da infarto o da ictus”.  E’ quindi fondamentale agire sul versante della prevenzione, prima di tutto sensibilizzando i cittadini su questi temi e informandoli sui fattori di rischio e su come tenerli sotto controllo. L’iniziativa “Riguardiamoci il cuore” ha proprio questo obiettivo perchè consente ai cittadini da un lato di conoscere il proprio livello di rischio cardiovascolare, cioè la probabilità di ammalarsi nei prossimi dieci anni, e dall’altro, di conoscere i corretti stili di vita che riducono l’insorgenza delle malattie.

“Questa iniziativa è la conferma di una precisa scelta politica- ha dichiarato la presidente Agostini- che da oltre 20 anni si traduce in un grande impegno a livello di prevenzione. Una prevenzione che, soprattutto grazie alla Società della Salute, punta non soltanto alla salvaguradia delle malattie ma al benessere complessivo della persona”.

In questa edizione, chi vuole effettuare i controlli dovrà prima prenotarsi; sarà sufficiente telefonare al numero verde 800/801616 di Montedomini ( tutti i giorni feriali da oggi al 19 marzo nelle fasce orarie 9-12 e 15-19 ) e prenotarsi. Sono previsti fino a un massimo di 500 ingressi al giorno. Le entrate avverranno dalle 8,30 alle 17,30 ogni 30 minuti ed esclusivamente su prenotazione. Inoltre, l’Istituto degli Innocenti insieme alla Società della Salute offrono, a coloro che effettuano i controlli, un biglietto omaggio per una visita guidata al Museo della durata di circa 20 minuti. I posti sono limitati e si può prenotare direttamente all’ingresso.

Ultime notizie

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Lucca

I candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Lucca: passano Puppa, Mercanti, Montemagni e Fantozzi

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Paesi con divieto di ingresso in Italia: ecco quelli che non possono entrare

Solo i cittadini di certi paesi possono entrare in Italia senza restrizioni: per alcuni resta l'obbligo di quarantena, una quindicina i paesi bloccati