giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl Mugello si rilancia nel...

Il Mugello si rilancia nel segno del latte

Novità in casa Mukki: rinnovate le confezioni della selezione Mugello. “Questa è un’operazione che promuove certamente un prodotto, ma anche un intero territorio", spiega il presidente della Comunità Montana Mugello Stefano Tagliaferri. E gli allevamenti sis coprono su internet.

-

“Nuovo fuori, Mugello dentro”: è questo il messaggio con cui la Mukki ha presentato il rinnovamento delle confezioni della selezione Mugello: adesso sono bianche ed eleganti, e contraddistinte da una grande “M” – blu per il latte intero, verde per il parzialmente scremato.

LATTE. “Mukki ha selezionato 27 tra i migliori allevamenti mugellani: ne raccoglie il latte ogni giorno, lo controlla, lo pastorizza e lo confeziona, proteggendone l’integrità e la freschezza. Arriva così sulle nostre tavole un latte fresco dal gusto ricco e inconfondibile. Mukki Selezione Mugello: buono perché è del Mugello, eccellente perché è Mukki”, spiega l’azienda.

TAGLIAFERRI. “Questa è un’operazione che promuove certamente un prodotto, il latte, col rilancio del marchio Mugello che richiama qualità – sottolinea il presidente della Comunità Montana Mugello Stefano Tagliaferri – ma anche un intero territorio, il nostro, che ha tra i suoi punti di forza la qualità del vivere e dell’ambiente. Un territorio che non solo produce ma può essere visitato e la campagna promozione della Mukki ci aiuta sicuramente anche nell’attività di valorizzazione e promozione turistica”.

BETTARINI. Dello stesso parere il sindaco di Borgo Giovanni Bettarini: “Il rilancio di questa linea di latte che porta il marchio M come Mugello può far da traino a tutta la nostra zona, e ancora di più con l’allestimento della ‘Via del Latte’ che, attraversandola, rappresenterà un’ulteriore occasione per scoprirla”.

IL SITO. E la Mukki ha fatto le cose in grande: nell’ambito della campagna promozionale ha lanciato un sito (dalla home page www.mukki.it) con sezioni su “prodotto”, “territorio”, le “stalle” (qui compare una cartina con segnalati tutti gli allevamenti) e poi due giochi, e ha previsto un itinerario, “La Via del Latte”: “Lungo un suggestivo percorso che si snoda attraverso il Mugello, ciascuno dei 27 allevamenti selezionati da Mukki segnalerà la sua presenza con un’insegna. Il marchio ‘M’ indica sia Mukki che il Mugello e sottolinea l’origine del latte, prodotto di eccellenza del territorio”.

Ultime notizie