lunedì, 20 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIn manette la banda dei...

In manette la banda dei furti di oro

E' stata fermata la banda specializzata in furti in aziende orafe di Arezzo e dintorni. I presunti autori, tutti romeni, per il momento sono accusati di tre colpi, ma si indaga su altri quattro furti avvenuti con analoghe modalità.

-

E’ stata fermata la banda specializzata in furti in aziende orafe di Arezzo e dintorni. I presunti autori, tutti romeni, per il momento sono accusati di tre colpi, ma si indaga su altri quattro furti avvenuti con analoghe modalità.

LA BANDA. In manette sono finiti in tre, mentre altre due persone, sempre di origine romena, sono state denunciate a piede libero. Secondo quanto rivelato dagli investigatori, la banda si sarebbe resa responsabile di almeno 3 colpi. Escluso, per il momento, il maxi-furto alla Lupin effettuato ai danni della Salp, azienda orafa di Poggio Bagnoli, che fruttò un bottino di 100 chili d’oro ai ladri.

Ultime notizie