martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Incidente in A1, muore camionista

Incidente in A1, muore camionista

Scontro tra mezzi pesanti sull'Autostrada del Sole, tra i caselli di Valdichiana e Chiusi, nell'aretino, in direzione sud: un camionista di 42 anni è morto, l'altro è rimasto ferito. Sul posto si sono formate code. Le probabili cause: distrazione o colpo di sonno.

-

Un camionista di 42 anni, originario di Torino, è morto, mentre un altro è rimasto ferito: è questo il triste bilancio del tamponamento tra veicoli pesanti avvenuto sulla corsia Sud dell’A1 (Milano-Napoli) fra i caselli di Valdichiana e Chiusi, nell’Aretino.

Secondo i tecnici di Autostrade per l’Italia, “le cause dell’incidente sono in corso di accertamento, ma si possono probabilmente attribuire a distrazione e colpo di sonno“. Sul luogo sono intervenuti il personale della direzione IV Tronco di Firenze, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, il soccorso meccanico e quello sanitario.

L’incidente ha causato code che hanno raggiunto anche i tre chilometri, gradualmente in via di assorbimento. Autostrade per l’Italia e Polizia Stradale raccomandano agli automobilisti una guida prudente e rispettosa del Codice della Strada. Costanti aggiornamenti sulle condizioni di viabilità vengono diramati da Isoradio 103.3 FM ed attraverso i pannelli a messaggio variabile. Per ulteriori informazioni, la società consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840-04.21.21.

Notizia precedenteIl Mugello vince col Pinot
Notizia successivaPrimarie Pd, incontro a Roma

Ultime notizie

Spostamenti tra comuni con il nuovo Dpcm: novità dopo il 3 dicembre

In via di definizione le regole per gli spostamenti sotto le feste natalizie. Sul tavolo varie ipotesi anche per la circolazione tra comuni vicini in zona arancione e rossa

Saldi 2021: in Toscana inizio il 30 gennaio, promozioni consentite già da Capodanno

L'inizio ufficiale dei saldi 2021 in Toscana è fissato per il 30 gennaio, ma sarà permessa maggiore flessibilità sulle promozioni già dal 1°

Coop e il crowdfunding per finanziare la ricerca sul Covid

Al via l'iniziativa di crowdfunding organizzata nei supermercati del gruppo Unicoop per finanziare la ricerca di un antidoto al coronavirus

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I primi dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione il rapporto tra positivi e test