Piazza Indipendenza verso la svolta-sicurezza: i pomeriggi all'insegna del bivacco e del degrado d'ora in avanti saranno presidiate dalla municipale.

Una pattuglia by night

A partire da stasera, ogni giovedì dalle 18 alle 24 una pattuglia della polizia municipale sarà in servizio nella piazza mentre nel fine settimana ci sarà il trasferimento della comunità filippina alla Fortezza: è quanto hanno comunicato il sindaco Dario Nardella, gli assessori alla sicurezza e al decoro urbano Federico Gianassi e Alessia Bettini, alcuni residenti di piazza Indipendenza, il presidente del Q1 Maurizio Sguanci e un’ispettrice della Polizia municipale.

“Impegno forte contro il degrado”

“L’impegno dell’amministrazione comunale su piazza Indipendenza è forte – hanno detto gli assessori Gianassi e Bettini – e stiamo lavorando anche con l’assessore Giorgetti, ognuno per le proprie competenze, per raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati: garantire la sicurezza dei cittadini e risolvere i problemi legati al degrado della piazza”.

“La presenza serale dei vigili che partirà domani – ha spiegato Gianassi -, e che si affianca al servizio effettuato la mattina presto contro i bivacchi, è un ulteriore modo per un maggiore controllo nella piazza, per garantire il quale stiamo valutando di estendere in piazza Indipendenza il servizio dei Carabinieri in congedo, che abbiamo attivato da poco con la loro associazione”.

“Sono delle prime azioni alle quali ne seguiranno altre, anche in un’ottica di riqualificazione della piazza”, ha concluso l’assessore Gianassi.

Servizi igienici per tutti

Da oggi poi in piazza Indipendenza è in servizio il nuovo servizio igienico autopulente delle dimensioni di tre metri per un metro e mezzo accessibile anche ai portatori di handicap. Per accedere alla toilette, che è situata nel tratto vicino via Nazionale, sarà necessario pagare 50 centesimi di euro.