giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLa nebbia colpisce anche a...

La nebbia colpisce anche a Pisa: aerei dirottati

Dopo l'aeroporto di Firenze, la nebbia colpisce anche lo scalo di Pisa: disagi questa mattina al Galilei, soprattutto per gli aerei in arrivo. Ecco quali sono state le ripercussioni.

-

Nebbia, disagi e voli dirottati questa mattina a Pisa.

NEBBIA. Dopo che nei primi giorni di questa settimana era stato l’aeroporto di Firenze a subire disagi a causa della fitta nebbia che aveva colpito il capoluogo toscano, questa mattina è stata la volta del Galileo Galilei di Pisa.

VOLI DIROTTATI. Dove, come detto, la nebbia ha creato più di una difficoltà, soprattutto per gli atterraggi. Due voli in arrivo da Alghero e Girona sono stati dirottati a Genova, per l’impossibilità di atterrare nello scalo toscano, e stassa sorte inizialmente era stata decisa per altri due erei, provenienti da Amsterdam e Tirana.

MIGLIORAMENTO. Ma il miglioramento del tempo ha poi permesso per questi ultimi due voli il “contrordine”: gli aerei possono atterrare a Pisa, riportando ritardi di circa due ore.

PREVISIONI. La situazione è poi tornata alla normalità, con l’aeroporto di Pisa nuovamente operativo regolarmente. E anche per le prossime il meteo non dovrebbe fare altri scherzi, con la situazione che dunque dovrebbe stabilizzarsi.

Peretola, disagi e voli cancellatiE Firenze “sparì” nella nebbia – FOTO

Ultime notizie